logo lendix

diventa

logo october
Scopri di piùContinuare a october.eu

Conosci JCDecaux?

JCDecaux è il leader mondiale nella pubblicità esterna. La società è famosa per lo sfruttamento dell’arredo urbano a fini pubblicitari, ma la sua attività si estende anche a trasporti e cartelloni pubblicitari. 

Oggi una fermata dell’autobus senza un manifesto pubblicitario, o addirittura senza schermo, è impensabile. È stata proprio JCDecaux ad utilizzare per la prima volta l’arredo urbano a fini pubblicitari. 

Il gruppo nasce in Francia nel 1964 quando Jean-Claud Decaux inventa un nuovo modello di business che prevede il finanziamento dell’arredo urbano attraverso la pubblicità. Con questo modello, la società acquista una fermata dell’autobus e ne affitta ad altre aziende gli spazi pubblcitari.

Nel corso degli anni aumentano gli elementi di arredo urbano che possono essere utilizzati per scopi pubblicitari, ad esempio: mappe della città, display informativi, servizi igienici pubblici, ecc. Inoltre i servizi offerti dalla società si estendono ad altre categorie di prodotti. Attraverso JCDecaux le aziende possono acquistare spazi pubblicitari su biciclette condivise, autobus e grandi cartelloni pubblicitari. Oltre alla diversificazione dei propri prodotti, il gruppo espande la propria attività in tutto il mondo; oggi JCDecaux è presente in più di 80 paesi e più di 4.000 città. 

Oltre 13.000 dipendenti di JCDecaux permettono al gruppo di raggiungere ogni giorno più di 410 milioni di persone con i propri spazi pubblicitari. JCDecaux è quotata all’Euronext Paris. 

Fun fact: si prevede che entro il 2050 il 66% della popolazione mondiale vivrà in città. Pertanto, nei prossimi anni è missione di JCDecaux migliorare l’esperienza outdoor che le persone hanno in un ambiente sempre più urbano e mobile. Vogliono rendere le città più attraenti, più intelligenti, più responsabili, più connesse e più coinvolgenti. Il gruppo vuole da un lato rendere più belli gli arredi urbani, utilizzando materiali di alta qualità. Dall’altro, vuole continuare a innovare sfruttando modalità pubblicitarie più reattive, utilizzando schermi interattivi al posto dei poster, o biciclette condivise self-service che funzionano sia come mezzi di trasporto che come spazi pubblicitari. Allo stesso tempo JCDecaux vuole ridurre il proprio impatto ambientale e creare nuove modalità di sfruttamento degli spazi pubblicitari in armonia con i propri stakeholder.

Il 10 dicembre JCDecaux ha chiesto 100.000€ su 24 mesi nell’ambito dell’operazione Crescere Insieme.

Come sai, questa iniziativa riunisce 11 grandi gruppi, impegnati a sensibilizzare le PMI loro partner sul crowdlending come fonte di finanziamento alternativa al canale bancario. Le PMI partner di queste società potranno beneficiare di condizioni agevolate chiedendo un prestito su October.