lendix

diventa

logo
Scopri di piùContinuare a october.eu

Utilizziamo i cookies per offrirti la migliore esperienza sul nostro sito. Proseguendo la navigazione dichiari di essere d'accordo. Scopri di più.

9 cose che un’impresa deve sapere.

  1. Fino a 5.000.000 euro

    Finanziamo progetti imprenditoriali da 30.000 a 5.000.000 di euro, da 3 mesi a 7 anni. 

  2. Ampia gamma di progetti

    Per ogni momento chiave della crescita della tua impresa: lavori di ristrutturazione, acquisizione di una nuova azienda, finanziamento di beni materiali o immateriali, sviluppo commerciale ecc…

  3. Processo di selezione

    Il primo passo è il test di idoneità. Con soli due click, inserendo il nome della tua azienda, saprai se sei idoneo a ottenere un finanziamento. Una volta completato questo primo passo, potrai aggiungere i tuoi documenti di bilancio che ci consentiranno di darti una risposta indicativamente entro 48 ore. Per approfondire l’analisi potranno essere richiesti documenti aggiuntivi e verrà organizzata un’intervista telefonica con un nostro analista. Normalmente, inviamo una risposta definitiva in meno di una settimana e i fondi sono disponibili pochi giorni dopo.

  4. Tipologia di aziende

    Società commerciali con sede in Italia, Francia, Spagna e Paesi Bassi con un fatturato superiore a 250.000 euro, con reddito positivo e con un’adeguata capacità di rimborso.

  5. Tempi di risposta

    Saprai immediatamente se sei idoneo cliccando qui. Una volta ricevute le informazioni necessarie (via e-mail), ti faremo avere una risposta indicativamente entro 48 ore. Se il tuo progetto viene accettato, questa risposta specificherà l’importo, il tasso, la durata e la data di disponibilità dei fondi.

  6. Tempi per il finanziamento

    Una volta firmato il contratto di finanziamento, il tuo progetto viene pubblicato sulla nostra piattaforma. La durata della pubblicazione viene preventivamente concordata e può essere anche solo di 1 giorno. Dopo 48 ore riceverai direttamente sul tuo conto corrente bancario l’importo del finanziamento al netto delle spese di istruttoria della pratica.

  7. Chi sono gli investitori ?

    Comprendono sia i prestatori privati che prestano direttamente sulla piattaforma scegliendo in autonomia i progetti, sia gli investitori istituzionali che investono automaticamente su tutti i progetti pubblicati attraverso un fondo. Questa forma mista di investimento garantisce il finanziamento di tutti i progetti presentati su October. Inoltre, il Management di October investe in modo sistematico su tutti i progetti in modo da allineare i suoi interessi ai tuoi.

  8. Commissioni

    La presentazione di una richiesta di finanziamento è gratuita, compresa l’analisi del dossier da parte del nostro team di Credito. Le commissioni saranno applicate solo in caso di conclusione del contratto (3% per il dossier e 1/12% per la gestione dei flussi finanziari). Tali commissioni saranno espresse in maniera dettagliata e trasparente nell’offerta di finanziamento. 

    • Commissioni per la richiesta (3%): Contestualmente all’erogazione del finanziamento, October addebita una commissione per l’analisi del progetto pari al 3% dell’importo finanziato. Tale commissione viene detratta direttamente dall’importo versato sul conto bancario dell’impresa. 
    • Commissioni per la gestione dei flussi (1/12%): La commissione per la gestione dei flussi finanziari è pari a 1/12% dell’importo restante dovuto e viene addebitata con cadenza mensile. Tale commissione copre i costi legati al trattamento dei diversi flussi finanziari (prelievo delle scadenze dal conto bancario dell’impresa e ripartizione dell’importo tra i vari investitori, pro quota in base all’importo investito). La commissione viene prelevata direttamente dalle scadenze mensili. 
  9. Pubblicazione online del progetto

    Una volta firmato il contratto di finanziamento, il progetto viene pubblicato sulla nostra piattaforma in modo che i prestatori possano finanziare l’azienda. Per poter finanziare in modo trasparente, devono avere accesso ad alcune informazioni su profilo dell’azienda, la sua storia, il progetto da finanziare e i principali dati finanziari. All’impresa spetta il compito di convalidare queste informazioni prima della pubblicazione online.