logo lendix

diventa

logo october
Scopri di piùContinuare a october.eu

fintech

Sergio Zocchi su La Repubblica: “Credito alle PMI sempre più difficile”

L’ABI (Associazione Bancaria Italiana) ha recentemente pubblicato il rapporto mensile sull’economia e i mercati finanziari-creditizi, il cui obiettivo è fotografare lo stato di salute del credito bancario nel nostro paese. I dati dell’associazione mostrano un sensibile peggioramento delle condizioni dei prestiti. A gennaio il tasso medio applicato alle nuove operazioni di finanziamento alle imprese è stato pari al 1,52% (contro l’1,46% del mese precedente). Oltre alle condizioni dei prestiti anche i volumi mostrano una importante riduzione.  Secondo gli ultimi dati Unimpresa, tra Dicembre 2017 e Dicembre 2018 questi hanno registrato un calo pari al 6,60%.

Dati Unimpresa

L’accesso al credito bancario da parte delle imprese italiane si sta facendo sempre più difficile e  le più penalizzate sembrano proprio le PMI con meno capitale e quindi maggiormente legate al credito. In questo contesto, è ancora più importante sostenere la propria crescita tramite una diversificazione delle fonti di finanziamento, guardando soprattutto agli strumenti di finanza alternativa.

Le banche faticano sempre di più a finanziare le imprese a condizioni che non remunerano i rischi reali, ma erogano i crediti sperando di guadagnare su altri versanti come la consulenza, l’operatività dei clienti o le coperture assicurative

Su questi temi si è espresso così il nostro Ceo Sergio Zocchi, all’interno di un articolo pubblicato su La Repubblica. Per leggere la versione integrale dell’articolo, clicca qui