logo lendix

diventa

logo october
Scopri di piùContinuare a october.eu

Il processo di selezione di un’impresa su October

October, la piattaforma europea N1 per il finanziamento on-line alle piccole e medie imprese, consente di investire in progetti da € 30.000 fino a € 5.000.000, da 3 a 84 mesi.
Come viene presentato un progetto sulla piattaforma? Scopri quali sono le quattro principali fasi utilizzate da October per analizzare una richiesta di finanziamento prima di consentire agli investitori di sottoscriverla.

1. I criteri generali di idoneità

Sono ammesse al finanziamento le imprese con le seguenti caratteristiche:

  • Imprese commerciali
  • Con sede legale in Italia
  • Fatturato > 250.000 €
  • In utile e con adeguata capacità di rimborso

La corrispondenza tra l’impresa e i nostri criteri di idoneità viene valutata automaticamente attraverso il nostro “test idoneità” sulla base delle informazioni disponibili nei nostri database.

Il test di idoneità può avere tre diversi esiti:

  • L’azienda è “idonea” e un membro del team dedicato alle Relazioni con le Imprese si metterà in contatto direttamente con l’Imprenditore per approfondire le sue esigenze di finanziamento
  • L’azienda è “in attesa di documenti“. Ciò significa che non abbiamo gli elementi necessari nel nostro database. Un membro del team dedicato alle Relazioni con le Imprese l’Imprenditore per discutere il suo progetto e verificarne l’idoneità.
  • L’azienda è “non idonea” perché, per esempio, il fatturato è insufficiente o perché la richiesta di finanziamento non riguarda una società commerciale (artigianato, commercio, industria ecc…). Naturalmente, l’Imprenditore potrà contattare il team dedicato alle Relazioni per fornire ulteriori informazioni in merito alla richiesta di finanziamento che non si trovano in possesso di October.

2. L’analisi del credito 

Tra le 24 e le 48 ore successive alla compilazione del test di idoneità e al recupero di tutti I dati finanziari da parte del team dedicato alle Relazioni con le Imprese, il dossier viene preso in carico da parte del Team Credito. L’obiettivo dell’analista sarà quello di assicurarsi che l’impresa richiedente sia solida da un punto di vista finanziario e con un’adeguata capacità di rimborso. L’analisi si focalizza su:

  • Il contesto imprenditoriale: presenza di filiali o sedi distaccate e carriera dell’imprenditore
  • L’andamento storico del fatturato e la redditività: la solvibilità finanziaria dell’impresa viene valutata attraverso l’EBITDA e l’equity
  • La sostenibilità del modello d’impresa (anni di anzianità) e la stabilità (turnover del management team)

3. L’intervista telefonica

Un colloquio telefonico viene poi organizzato con l’agente o il Direttore Finanziario dell’impresa al fine di assicurarsi che l’analista abbia pienamente compreso il contesto aziendale, il progetto imprenditoriale e possa così convalidare i vari aspetti dell’ analisi del credito.

A seguito di questo colloquio  telefonica, l’analista assegna al progetto un punteggio in preparazione del Comitato di Credito, che è l’ultimo passo prima del lancio del progetto sulla piattaforma. Questo documento include il punteggio che determina il tasso di interesse offerto: A+, A, B+, B e C.

 

4. Il Comitato di Credito Lendix

Il Comitato di Credito October è composto da tre membri permanenti October. Si tratta di un Comitato che si riunisce a seconda delle necessità: i membri esaminano il dossier e si pronunciano a favore o contro il lancio del progetto così come presentato.

Se 2 membri su 3 si esprimono in modo positivo, la richiesta di finanziamento è accettata e pubblicata sulla piattaforma. Al termine di questo Comitato, viene formulata un’offerta di finanziamento con tutti i dettagli: tasso, durata, importo.