october

Invest-NL e il Fondo Europeo per gli Investimenti (FEI) investono 30 milioni di euro nel fondo October dedicato alle PMI

October si è assicurata un impegno di 30 milioni di euro dal Fondo europeo per gli investimenti (FEI) e dall’investitore olandese Invest-NL nel contesto del Fondo europeo di garanzia (EGF) e dei mandati d Dutch Alternative Credit Instrument.

Invest-NL investe 10 milioni di euro nel fondo SME IV di October, il FEI investe 20 milioni di euro.  

Il fondo, che ha raggiunto una dimensione di 215 milioni di euro, è dedicato a sostenere la crescita delle PMI europee.

Primo investimento Invest-NL nel contesto dell’iniziativa DACI

L’investimento di Invest-NL e del FEI avviene nel contesto dell’iniziativa Dutch Alternative Credit Instrument (DACI), recentemente lanciata dal governo olandese, Invest-NL e il FEI.

DACI è un fondo di fondi che investe in fondi di debito con l’obiettivo di fornire accesso a fonti alternative di finanziamento per le PMI olandesi, principalmente attraverso finanziatori non bancari.

Questo investimento è il primo di Invest-NL nell’ambito dell’iniziativa DACI a beneficio delle PMI olandesi.

Luuc Mannaerts, CEO di October Olanda, parla di uno sviluppo cruciale e necessario per le piccole e medie imprese olandesi: “L’investimento di queste due parti dimostra la fiducia in October e nella nostra tecnologia.

Le PMI hanno bisogno di un processo di finanziamento semplice e gli investitori stanno cercando il canale giusto per prestare denaro.

La piattaforma October riunisce queste due esigenze e arricchisce il panorama dei finanziamenti per le PMI europee.

Come primo investitore istituzionale olandese di October, Invest-NL è un esempio per altre grandi istituzioni”.

Il primo grande investitore olandese per October

Il fondo October SME IV è il quarto della serie di fondi October dedicati alle PMI. Il fondo offre agli investitori istituzionali l’accesso diretto a un portafoglio di prestiti concessi a imprese in Francia, Italia, Spagna, Paesi Bassi e Germania.

Invest-NL è il primo grande investitore olandese che si unisce a una comunità di istituzioni rinomate che abbracciano tutta l’Europa, tra cui la banca d’investimento francese Bpifrance e la compagnia assicurativa francese CNP Assurances, l’italiana Cassa Depositi e Prestiti (CDP) e lo spagnolo Instituto de Crédito Oficial (ICO).

Wouter Bos, CEO di Invest-NL ha aggiunto:

“Questo primo investimento di Invest-NL attraverso l’iniziativa DACI segna l’importanza di fornire soluzioni finanziarie alle PMI olandesi, sostenendole nella crescita delle loro attività.

Processi di finanziamento semplici abilitati dalla piattaforma tecnologica di October assicurano l’accesso al capitale che è davvero necessario alle piccole imprese nei Paesi Bassi”.

Alain Godard, amministratore delegato del FEI, accoglie con favore il coinvolgimento dell’Europa nel fondo SME IV di October:

“Le PMI europee devono poter beneficiare di fonti di finanziamento innovative e di facile accesso.

Questo è ciò che fornisce la fintech europea October, che ha già finanziato molte PMI europee ed è una delle piattaforme tecnologiche di finanziamento più promettenti.”

Profilo di rischio-rendimento unico per il fondo SME IV

Con 590 progetti finanziati finora per un importo totale di 154 milioni di euro, il fondo October SME IV offre agli investitori un portafoglio altamente diversificato e granulare di prestiti. Gli importi vanno da 30.000 a 5 milioni di euro.

Ad oggi circa il 20% del portafoglio è stato finanziato da October Olanda.

Il fondo, il cui periodo di investimento è iniziato nel marzo 2020, ha un profilo di rischio-rendimento unico con una parte significativa dei prestiti che beneficiano di una garanzia statale fino al 90% in Italia, Francia e Paesi Bassi.