lendix

diventa

logo
Scopri di piùContinuare a october.eu

Utilizziamo i cookies per offrirti la migliore esperienza sul nostro sito. Proseguendo la navigazione dichiari di essere d'accordo. Scopri di più.

Lendix Academy: Episodio 11 – La gestione dei flussi finanziari

16 Novembre 2017

🧐 Un iceberg tecnologico di cui vediamo solo la punta

Nell’episodio precedente: dopo la selezione dei progetti, abbiamo approfondito la gestione dei default. Oggi andiamo alla scoperta dell’aspetto meno visibile della nostra attività: i flussi finanziari.

Oltre alla gestione delle relazioni con le imprese (analisi dei progetti, selezione, pubblicazione ed eventuale recupero crediti), una piattaforma di finanziamento on-line come Lendix deve anche (e soprattutto) gestire una molteplicità di transazioni finanziarie. L’attività di Lendix è quindi duplice: da un lato seguire e selezionare PMI, dall’altro organizzare i flussi di denaro tra aziende e investitori.

Finora ci siamo concentrati sul primo aspetto, ma è giunto il momento di guardare più in dettaglio come funziona l’operatività della piattaforma. Per darti un’idea dei volumi, ecco un grafico che rappresenta la crescita nel numero di transazioni dalla nascita di Lendix ad oggi.


Grafico: numero di transazioni Lendix dall’inizio

Quando un progetto viene pubblicato sulla piattaforma, nell’arco di pochi secondi si susseguono moltissime transazioni e operazioni, legate ai flussi finanziari e all’aggiornamento delle informazioni del Portafoglio.

Ecco cosa succede nel momento in cui investi su un progetto:

– 📄 creazione del tuo contratto di finanziamento con data, nome, cognome, data e il luogo di nascita. Viene inoltre indicato l’importo investito e viene generato il piano delle rate come allegato del contratto stesso;
– 🗓️ inserimento delle prossime transazioni (futuri rimborsi) nella tua pagina Portafoglio, con capitale, interessi e ritenuta alla fonte;
– ⚙️ aggiornamento del Tasso Interno di Rendimento e di tutti i dati di riepilogo della pagina Portafoglio (numero dei progetti, importi investiti, etc.)
– 💸 una volta chiuso il finanziamento, trasferimento di tutti gli importi investiti (da 300 a 3.000 investitori circa per ogni progetto) verso il conto bancario dell’impresa;
– 📤 ogni mese, prelievo della rata dal conto bancario dell’impresa;
– 📥 distribuzione dei rimborsi mensili a tutti gli investitori, proporzionalmente all’importo investito, calcolando capitale, interessi maturati e ritenuta fiscale;
– 🗃️ aggiornamento della pagina Portafoglio.

Tutte queste attività devono essere moltiplicate per il numero di progetti e per il numero di investitori.

Nel momento in cui il finanziamento di un progetto arriva al 100%, nei database Lendix si generano più di 120.000 transazioni 🚀 .

La piattaforma tecnologica Lendix gestisce tutti gli aspetti operativi del finanziamento in maniera completamente automatica, un lavoro certamente poco visibile per l’investitore. La tecnologia Lendix svolge quindi il ruolo cruciale di gestire tutte queste operazioni in modo rapido, sicuro e affidabile 🔐 , senza che tu nemmeno te ne accorga.

Con il prossimo episodio cominceremo un nuovo ciclo più direttamente dedicato all’attività di investimento. Dopo aver parlato di imprese e di piattaforma, 👉 approfondiremo il marketplace e il ruolo degli investitori. Alla prossima settimana, non mancare!

« torna indietro all’elenco degli articoli