logo lendix

diventa

logo october
Scopri di piùContinuare a october.eu

L’Europa del Risparmio #1 – I prestiti cross-border

Lendix è una piattaforma di finanziamento on-line europea, già attiva in 3 Paesi e in continua crescita. Nata in Francia 3 anni fa, nel corso del 2017 ha aperto prima in Spagna e poi in Italia. Recentemente abbiamo annunciato nuove aperture in Germania e nei Paesi Bassi, quindi entro la fine dell’anno saremo operativi in ben 5 Paesi europei.
Abbiamo pensato di sfruttare la nostra natura internazionale per fare un’analisi sul comportamento dei nostri investitori e abbiamo scoperto che gli investitori italiani hanno preferenze un pò diverse da quelle dei francesi e degli spagnoli. Vuoi saperne di più?

Memo: una delle principali caratteristiche di Lendix è che tutti i nostri investitori possono partecipare a tutti i progetti indipendentemente dal Paese di origine dell’azienda. Insomma, uno spagnolo che abita in Francia può investire senza problemi su un progetto italiano!
Tutto quello che serve è essere maggiorenni ed essere titolari di un conto bancario in Euro: potrai aprire un Conto Lendix e investire su tutti i progetti pubblicati sulla piattaforma alle stesse condizioni e senza costi aggiuntivi. Ecco l’Europa del Risparmio: una community internazionale che investe direttamente nell’economia reale europea.

Perché investire in progetti di diversi Paesi?

La diversificazione del portafoglio è cruciale per minimizzare il rischio di perdita del capitale. I principali criteri di diversificazione sono il rating, la durata e il settore di attività del progetto. Investire su aziende francesi, italiane e spagnole significa diversificare il proprio portafoglio di investimenti anche su base geografica, superando la dipendenza da un solo Paese. Quindi il carattere internazionale dei progetti rappresenta di per sé un ulteriore grado di diversificazione del portafoglio a disposizione degli investitori Lendix.

Ora che siamo esperti dell’Europa del Risparmio, vediamo meglio le preferenze di investimento dei diversi Paesi.

Analisi culturale

Ci sono caratteristiche specifiche nelle abitudini di investimento dei diversi Paesi? Gli investitori italiani si comportano come quelli francesi? Gli spagnoli sono più propensi al rischio? Scoprilo con la nostra analisi.

Al 28 febbraio 2018, grazie a una community di oltre 11.000 investitori attivi su Lendix sono stati finanziati:

– 332 progetti francesi
– 26 progetti italiani
– 25 progetti spagnoli

Gli investitori attivi sono:

– 9.362 in Francia
– 501 in Spagna
– 322 in Italia
– 1.082 nel resto del mondo

P.S. sono investitori attivi tutti coloro che hanno investito su almeno un progetto Lendix.

Qual è il progetto perfetto per i nostri investitori?
Nota: l’investimento medio sulla nostra piattaforma è di 123€.

l’investitore francese preferisce progetti di rating A con durata tra i 37 e i 48 mesi
gli investitori spagnoli sono i più avversi al rischio e tendono ad investire di più nei progetti con rating A e A+, ma non sono contrari a durate maggiori
– per quanto riguarda gli investitori italiani, sono i più inclini al rischio: preferiscono progetti di rating B ma con durate più brevi (0-24 mesi)

Conlusione. In generale, la nostra community investe l’11% in più su progetti di rating A, A+ e B+ rispetto a progetti di rating B o C.
La durata sembra avere un impatto piuttosto scarso in termini di importi investiti, anche se gli investitori sono più attenti alla durata nel caso di progetti piccoli (importi fino a 100.000€). In generale, investono il 32% in più nei progetti a lungo termine.

Casa è dove sono i miei investimenti

In generale, i nostri investitori tendono a preferire progetti del proprio stesso Paese: investono in media il 12% in più. Questo dato potrebbe dipendere dal fatto che conosciamo meglio il tessuto economico locale e quindi tendiamo ad investire di più in progetti più vicini a noi. Ma proprio come il programma Erasmus ha contribuito a far crescere una mentalità europea, anche gli investitori stanno cominciando a “pensare europeo” e noi di Lendix pensiamo che questi numeri siano destinati a cambiare presto!

Non perdere il prossimo episodio dell’Europa del Risparmio: vedremo quali sono i diversi requisiti che Lendix deve soddisfare per poter operare in diversi Paesi.

Come investire su progetti di altri Paesi?

Proprio nello stesso modo in cui investi sui progetti del tuo Paese! Basta scegliere quanto investire e firmare il contratto di finanziamento con il codice inviato per SMS. Non ci sono costi aggiuntivi e riceverai i rimborsi a partire dal mese successivo. Anche la tassazione è la stessa, perché dipende dalla residenza fiscale dell’investitore (e non dal Paese di origine del progetto).