logo lendix

diventa

logo october
Scopri di piùContinuare a october.eu

Oggi Lendix compie 3 anni 🎂

Nell’aprile 2015 Lendix erogava il suo primo finanziamento ad Alain Ducasse Entreprise. Da allora, abbiamo fatto insieme molta strada: ecco un riassunto in cifre di questi 3 anni di avventura fintech.

Da Alain Ducasse Entreprise a Technofirst: 408 progetti 🇪🇺
Dal lancio della piattaforma nell’aprile 2015, Lendix ha finanziato 408 progetti francesi, italiani e spagnoli, per la precisione:

  • 350 progetti francesi per un totale di 145.578.637€
  • 29 progetti spagnoli per un totale di 15.705.000€
  • 29 progetti italiani per un totale di 14.283.000€

175.566.636€ erogati
Nel corso del suo primo anno di attività (2015), Lendix aveva erogato finanziamenti alle PMI francesi per un totale di 11.322.752€. Un volume che è stato triplicato l’anno successivo, con 45.376.453€ erogati nel 2016. Volume poi raddoppiato nel 2017, com 86.453.281€ erogati dalla nostra piattaforma ad aziende europee.

E da gennaio 2018?… 🚀
Il primo trimestre 2018 è stato il migliore di sempre, sia in termini di importi sia per numero di progetti finanziati. Lendix, infatti, ha registrato una crescita che moltiplica per 2,9 gli importi finanziati nel primo trimestre 2017. Si tratta di 50 progetti per un totale di 32.414.150€ nel 2018 contro i 28 progetti per 11.221.358€ finanziati nello stesso periodo dell’anno precedente. La piattaforma ha superato così la soglia dei 175.000.000€ erogati dalla sua nascita.

                   Totale importo erogato  

Quali sono le caratteristiche dei finanziamenti?
La durata media dei progetti Lendix è di 49 mesi, per la precisione di 50 mesi in Francia, 38 in Italia e 45 per i progetti spagnoli (si ricorda che i finanziamenti Lendix vanno da 3 a 84 mesi).

  • In Francia, il 48% dei progetti ha una durata superiore ai 60 mesi, contro il 41% dei progetti spagnoli e solo il 3% di quelli italiani
  • In Italia, il 58% dei progetti ha una durata di 36 mesi o meno, contro il 45% dei progetti spanoli e il 33% di quelli francesi

Oltre la metà dei progetti sono di rating B, una caratteristica comune a tutti e tre i Paesi. Si tratta in particolare di 206 progetti francesi, 16 spagnoli e 15 Italiani. Il rating B rappresenta un rischio moderato del progetto, con tassi di interesse che vanno dal 4% al 6,75%.

Un tasso di default che si mantiene stabile
La trasparenza è uno dei valori chiave di Lendix. Per questo motivo pubblichiamo ogni mese tutte le nostre statistiche. Il tasso di default è stabile e sotto controllo dal lancio delle attività, con un media intorno all’1% ( in termini di importi).

È importante ricordare che investire sulle PMI è un’attività che comporta il rischio di perdita del capitale e che la miglior strategia per minimizzare questo rischio è la diversificazione del proprio portafoglio di investimenti.  Maggiore la diversificazione, più statisticamente stabile il rendimento.

Dal punto di vista degli investitori, inoltre, è importante valutare nel dettaglio il tasso di rendimento degli investimenti realizzati su Lendix. Nel grafico seguente è riportato il Tasso Interno di Rendimento di tutti i nostri investitori (ogni punto rappresenta un investitore).

Su un totale di 11.800 investitori attivi:

  • Il 5,6% ha un tasso di rendimento negativo. Significa che in questo momento questi investitori stanno effettivamente perdendo denaro a causa di un portafoglio non sufficientemente diversificato (nella maggior parte dei casi si tratta di portafogli composti da un unico progetto che è andato in default)
  • L’8,9% degli investitori hanno un tasso di rendimento compreso tra lo 0 e il 4%
  • L’85,5% degli investitori ha un tasso di rendimento superiore al 4%

Gli investitori Lendix: una community di 12.000 investitori attivi 🌍
Dall’aprile 2015 la community di investitori privati Lendix è cresciuta regolarmente e oggi conta oltre 11.800 investitori attivi. I nostri investitori provengono da diversi Paesi europei: la Francia, con 9.665 investitori, rappresenta ancora l’80% della community, ma Spagna e Italia sono in forte crescita. Nel solo primo trimestre 2018, abbiamo registrato circa 5.000 nuove iscrizioni, contro le 2.800 del primo trimestre 2017.

Fanno parte della community Lendix anche gli investitori istituzionali, grazie ai quali la nostra piattaforma è in grado di offrire alle PMI finanziamenti che vanno da 30.000€ a 5.000.000€. Tra gli investitori istituzionali di Lendix troviamo la Banca Europea di Investimenti (BEI) attraverso il Fondo Europeo di Investimenti (FEI), CNP Assurances, Eiffel IM, Groupama, Zencap AM, Matmut e Decaux Frères Investissements. Questi investitori partecipano attraverso un fondo: il terzo è stato lanciato lo scorso gennaio per 200 milioni di euro. Ad oggi, sono 316 i milioni di euro impegnati da aprile 2015 per sostenere lo sviluppo delle imprese europee, di cui 200 saranno investiti nel corso dei prossimi 12/18 mesi.

Da 🇫🇷 Thibault, Matthieu e Anne-Laure 🇪🇸 Domingo, Lorena, Rocío, e poi 🇮🇹 Sergio, Matteo e Roberta

All’inizio di questa avventura il team Lendix era costituito da risorse francesi: nell’aprile 2015 un gruppo di 10 persone si preparava a lanciare il primo progetto dall’ufficio di Parigi. Oggi Lendix ha un team europeo di 75 persone in 3 sedi (Parigi, Milano, Madrid), con tutte le competenze per sostenere lo sviluppo delle imprese francesi, italiane e spagnole (e presto anche tedesche e olandesi) e per rispondere alle necessità della sua community di investitori privati e istituzionali.

Un grande grazie 🙏 a tutti voi per averci scelto. Ci auguriamo di poter proseguire insieme questa bella avventura per costruire una nuova Europa del Risparmio e aiutare ogni giorno le nostre imprese.