logo lendix

diventa

logo october
Scopri di piùContinuare a october.eu

prestatori

Perchè i prestatori investono su October?

Oggi, grazie al crescente sviluppo del settore FinTech, i risparmiatori hanno accesso ad una serie di strumenti sempre più innovativi per gestire i propri investimenti. Uno di questi è il crowd-lending che si è recentemente diffuso anche in Europa continentale. Si tratta di un prodotto finanziario che offre la possibilità di prestare denaro alle PMI ottenendo in cambio un rendimento.

Ma è il rendimento la ragione principale per cui i risparmiatori si rivolgono alle piattaforme di crowd-lending? Abbiamo chiesto ai nostri prestatori più attivi, con un portafoglio di almeno 10 progetti, quali sono le motivazioni che li spingono a investire su October. Oltre 350 prestatori, distribuiti tra Francia, Italia, Spagna e altre nazionalità, hanno risposto al questionario.

crowdlending motivazioniTerza posizione: sostenere l’economia reale

Con il 16% delle risposte, supportare la crescita delle aziende esercitando così un impatto diretto sull’economia reale è stato il terzo motivo più ricorrente. La nostra piattaforma seleziona i progetti per gli investitori e consente loro di consultare le finalità del progetto di finanziamento e la storia dell’azienda richiedente. Se un investitore decide di sostiene il progetto, deve solo selezionare l’importo del prestito. Dopo di che, può semplicemente aspettare che il prestito venga rimborsato con gli interessi.

Seconda posizione: ottenere un rendimento

Molti prestatori si orientano verso il crowd-lending a causa del rendimento elevato offerto, soprattutto se paragonato ai classici risparmi bancari. È stato il secondo motivo più citato per iniziare a prestare con il 24% delle risposte. I numeri chiave, gli indicatori di performance, ritardo, default e il portafoglio tipo di un prestatore October si possono trovare alla pagina Statistiche che viene aggiornata mensilmente.

Prima posizione: diversificare gli investimenti

Il motivo più citato, “diversificare i miei investimenti”, rappresenta il 43% delle risposte. Ciò implica che gran parte delle persone che si avvicinano al crowd-lending investono già in altri strumenti finanziari. Inoltre, con i recenti progressi tecnologici e le modifiche normative, l’accesso a nuovi strumenti finanziari è diventato più facile. Un buon esempio è il crowd-lending: su October un prestatore può firmare un contratto di prestito con una società in pochi clic direttamente dal proprio smartphone. Può diversificare i suoi prestiti minimizzando l’impatto di eventuali default sul rendimento complessivo del tuo portafoglio October. Maggiore è la diversificazione, tanto più statisticamente stabile sarà il suo portafoglio. Un portafoglio poco diversificato, invece, ha maggiori probabilità di subire un crollo del rendimento in caso di default. Per conoscere meglio come viene calcolato il livello di diversificazione del portafoglio prestatore October, leggi questo tutorial.