lendix

diventa

logo
Scopri di piùContinuare a october.eu

Utilizziamo i cookies per offrirti la migliore esperienza sul nostro sito. Proseguendo la navigazione dichiari di essere d'accordo. Scopri di più.

< tutti i progetti

Ariostea M.H.S. #2

presentato da October Italia

1.100.000 €

5.6%

48 mesi

B

E se avessi investito in questo progetto?

investiti su questo progetto, sono…

rimborsati

escluse le tasse

Apri un conto

Attenzione Prestare denaro alle imprese comporta un rischio di perdita del capitale e richiede l’immobilizzazione dei tuoi risparmi.

location

Luogo

Brescia, Italia

activity

Settore

Indagini di marketing e consulenza

Presentazione dell’azienda

Creata nel 2012, Ariostea M.H.S. S.r.l. è attiva nel settore della costruzione di macchine. L’azienda, gestita da Arturo Moreschi, conta 24 dipendenti ed ha sede a Brescia.

Arturo Moreschi, amministratore delegato, ha complessivamente 20 anni di esperienza professionale nel settore.

L’attività principale dell’azienda consiste nella progettazione, costruzione e installazione di impianti per il trasporto e lo stoccaggio delle materie plastiche e di materie prime per l’industria chimica.

L’azienda lavora con una base consolidata di clienti commerciali sparsi in tutto il mondo, oltre il 75% del fatturato è realizzato al di fuori dell’Europa.

L’azionista di minoranza della Società è Zzen Real Estate Italy S.r.l., filiale italiana del gruppo Zzen appartenente al magnate Vic De Zen.

Presentazione del progetto

La società chiede 1 100 000 € per finanziare una parte dell’acquisizione della proprietà immobiliare in cui viene svolta l’attività. Questo progetto sarà realizzato il mese prossimo.

Si ricorda che, nel 2018 la community dei prestatori October ha sostenuto l’azienda con un importo di 750 000 € per finanziare l’acquisto di un nuovo macchinario. Il rimborso del prestito è regolare.

Almeno il 40% del rischio di questo prestito è coperto da una garanzia dello Stato italiano attraverso il Fondo di Garanzia PMI.

L’importo offerto sulla piattaforma è limitato a 539 000 €, in linea con i limiti normativi.