logo lendix

diventa

logo october
Scopri di piùContinuare a october.eu

< tutti i progetti

C.R.D.

presentato da October Francia

1.040.000 €

5.25%

72 mesi

B+

E se avessi investito in questo progetto?

investiti su questo progetto, sono…

rimborsati

escluse le tasse

Crea il tuo conto

Attenzione Prestare denaro alle imprese comporta un rischio di perdita del capitale e richiede l’immobilizzazione dei tuoi risparmi.

location

Luogo

Saint-Dizier, Francia

activity

Settore

Servizi alle imprese

Presentazione dell’azienda

Fondata nel 1994, CRD (Conception Réalisation Développement) è un’azienda specializzata nell’installazione di strutture metalliche e tubature. L’azienda è ad oggi diretta da Patrick Gaillard, conta 70 dipendenti e ha sede a Saint-Dizier (Francia).

Le attività dell’azienda sono la manutenzione e la riparazione di sistemi di tubatura e l’installazione e il trasferimento di impianti. CRD opera nel settore para-petrolifero, nucleare, agroalimentare e della fonderia. L’azienda gestisce tutte le fasi (gestione del progetto, meccanica, caldaia, tubature) per assicurare un servizio completo ai propri clienti.

CRD lavora con 52 clienti di diversi settori. I clienti principali sono: Total, Raffinerie du Midi, EDF e Engie Cofely per il settore energia, Forges de Bologne, Mennesman e SPIE. L’azienda realizza anche una piccola parte della sua attività con i clienti di La Défense. Si occupa inoltre dei lavori di rinnovamento e delle installazioni nelle basi aeree e nella reta di condotte della NATO.

Il settore è poco concorrenziale per via di importanti barriere in ingresso. L’attività richiede infatti un alto livello di specializzazione soprattutto sui settori del nucleare e del para-petrolifero. L’azienda si distingue dalla concorrenza principalmente per la competenza del proprio team e per la propria reputazione presso i clienti.

CRD è stata acquistata nel luglio 2017 dal gruppo Turgis et Gaillard Industrie.

Presentazione del progetto

Nel quadro della propria crescita, l’impresa intende sviluppare un’attività di locazione di motori per gru portuali, trasporto fluviale, attrezzature minerarie e gruppi elettrogeni.

Il progetto consiste nell’acquisizione di diversi motori meccanici e pezzi di ricambio. Tali pezzi saranno digitalizzati e archiviati in un grande data base in modo da poterli riprodurre (tramite lavorazione digitale o stampa 3D) per rispondere meglio alle esigenze dei clienti (poiché alcuni dei pezzi più vecchi non sono più in produzione). I clienti non dovranno più acquistare i motori e i pezzi di ricambio ma soltanto pagare il tempo di funzionamento degli stessi, risparmiando i costi di funzionamento e manutenzione.

A tale scopo, la società chiede 1 040 000 € a 72 mesi per finanziare l’implementazione del parco macchine (motori e pezzi di ricambio) oltre all’assunzione di collaboratori per il progetto (project manager, commerciali, ingegneri, tecnici, etc).

Nel 2016, gli investitori Lendix hanno finanziato l’azienda Sefiam, proprietà dello stesso gruppo Turgis et Gaillard Industrie, con 1 000 000 € per lo sviluppo di un nuovo prodotto.

Come tutti i progetti presentati agli investitori privati di Lendix, questo è oggetto di un co-finanziamento con gli investitori istituzionali e il Management di Lendix, sottoscrittori del Fondo Lendix.

Opinione dell’analista

Con un fatturato di 8 611 000 € nel 2016 e un team esperto , la società ha una buona performance storica e un margine operativo due cifre.

Nel 2015, l’aumento del fatturato è dovuto alla sottoscrizione di un contratto di installazione e manutenzione di un nuovo impianto.

La stima è stata elaborata sulla base dell’attività svolta nel 2016 integrando il debito dovuto alla recente acquisizione della società.

L’impresa ha una buona capacità di rimborso con un FCCR previsionale (Fixed Charge Cover Ratio / Coefficiente di copertura dei costi fissi*) a 1,13 e un’eccellente struttura finanziaria con un rapporto stimato di Debito Netto / Ebitda di 0,3 e Debito Netto / Fondi Propri del 18,0%.

A seguito dell’analisi del progetto e dell’impresa, il rating assegnato è di livello B+, con una buona capacità di rimborso e un tasso di interesse annuale del 5,25%.

Punti di forza

  • Buono storico di attività su una base clienti consolidata
  • Mercato di nicchia e specializzato con barriere all’ingresso
  • Buona capacità di rimborso con FCCR previsionale a 1,13

Punto da tenere in considerazione

  • Ritardo operativo sulla nuova attività

*Il multiplo FCCR a 1,13 significa che l’azienda ha un margine di sicurezza del 13% rispetto alla sua capacità di rimborsare le scadenze dei debiti.

L’opinione degli esperti è offerta a titolo indicativo da parte del team di credito degli esperti di Lendix, sulla base delle informazioni fornite dall’impresa titolare del progetto e delle informazioni del nostro database (Scores & Décisions, Fichier Bancaire des Entreprises). Questa opinione rappresenta solo un elemento di riflessione nella decisione di un investitore di contribuire al finanziamento di un progetto.