logo lendix

diventa

logo october
Scopri di piùContinuare a october.eu

< tutti i progetti

Da Vinci International

presentato da October Paesi Bassi

200.000 €

6.5%

48 mesi

B+

E se avessi investito in questo progetto?

investiti su questo progetto, sono…

rimborsati

escluse le tasse

Crea il tuo conto

Attenzione Prestare denaro alle imprese comporta un rischio di perdita del capitale e richiede l’immobilizzazione dei tuoi risparmi.

location

Luogo

Vorden, Paesi Bassi

activity

Settore

Informazione e Comunicazione

Presentazione dell’azienda

Creata nel 1997, Da Vinci International è attiva nel settore dello sviluppo e della vendita di software e fa parte del gruppo Da Vinci. L’azienda, gestita da Johan Heersink, ha 13 dipendenti e ha sede a Vorden. Il gruppo Da Vinci è stato creato nel 1997. Nell’azienda lavorano anche le tre figlie del signor Heersink e la moglie del signor Heersinks. 

Johan Heersink, amministratore delegato, ha complessivamente 23 anni di esperienza professionale nel settore. In precedenza è stato amministratore delegato di una catena di parrucchieri.

L’attività principale del gruppo è:

  • Sviluppo e vendita software per i saloni di bellezza e i parrucchieri con un modello di abbonamento.

Il gruppo lavora con circa 1700 clienti che hanno sottoscritto un abbonamento mensile.

Nonostante l’attività di parrucchieri e saloni di bellezza abbiano subito un calo dell’attività tra marzo e maggio della pandemia di Covid-19, le entrate della società non hanno subito quasi alcun impatto.

Presentazione del progetto

La società ne chiede 200 000 € con 3 mesi di rimborso differito per finanziare l’ulteriore sviluppo del software. Questo progetto sarà realizzato entro la fine dell’anno.

Questo progetto è un prestito a medio termine con ammortamento del capitale differito. Durante i primi 3 mesi, i prestatori riceveranno solo gli interessi; durante i successivi 45 mesi riceveranno gli interessi e l’ammortamento del capitale. Questo profilo di rimborso del capitale corrisponde alle esigenze di finanziamento dell’impresa e consente ai prestatori di ottenere una quota maggiore di interessi.

Come parte del piano di investimento futuro, la società potrebbe rivolgersi nuovamente a October entro il prossimo trimestre, fino a un’esposizione massima di 240 000 €. La nostra analisi ne tiene conto; il rating dell’impresa non ne risentirebbe, mentre il FCCR diventerebbe 1,22.

L’importo offerto sulla piattaforma è limitato a 980 00€, in linea con i limiti regolamentari.