logo lendix

diventa

logo october
Scopri di piùContinuare a october.eu

< tutti i progetti

HKA Invest

presentato da October Francia

1.325.000 €

6.75%

84 mesi

B

E se avessi investito in questo progetto?

investiti su questo progetto, sono…

rimborsati

escluse le tasse

Crea il tuo conto

Attenzione Prestare denaro alle imprese comporta un rischio di perdita del capitale e richiede l’immobilizzazione dei tuoi risparmi.

location

Luogo

Paris, Francia

activity

Settore

Health care

Presentazione dell’azienda

Creata nel 2017, HKA Invest è la holding dedicata all’acquisizione di Gil Ambualnace, società specializzata nel trasporto di passeggeri in ambulanza. L’azienda, gestita da Thierry Bonnaire, conta 36 dipendenti e ha sede a Villejuif (Francia).

L’impresa si occupa del trasporto di clienti privati tra le varie strutture ospedaliere, cliniche, case di riposo e SAMU presenti nella regione.

L’azienda collabora con privati e ha un contratto quadro con l’APHP (Assistance publique – Hôpitaux de Paris) che permette all’azienda di lavorare con tutti gli ospedali parigini.

Disponibile 7 giorni alla settimana, dalle ore 6 alle 20, l’azienda dispone di 10 ambulanze.

Il manager desidera vendere la sua azienda all’acquirente Hicham Alaoui, socio e gestore della società Ambulances Argenteuillaise, con un fatturato di 977 000 € e 3 ambulanze.

Presentazione del progetto

Thierry Bonnaire intende cedere la propria società per un valore di 1 500 000 €. Gli acquirenti, attraverso una società dedicata, chiedono 1 325 000 € a 84 mesi per finanziare l’acquisto del 100% delle azioni di Gil Ambulances, il cui saldo è finanziato da un credito del venditore di 75 000 € a 18 mesi e da un contributo personale.

Come tutti i progetti presentati agli investitori privati di Lendix, questo è oggetto di un co-finanziamento con gli investitori istituzionali e il Management di Lendix, sottoscrittori del Fondo Lendix.

Opinione dell’analista

L’impresa richiedente è la holding acquirente, i cui ricavi derivano da dividendi e servizi fatturati alla sua controllata. L’analisi finanziaria è stata effettuata sui conti della società mirata.

Con un fatturato di 2 178 000 € registrato nel 2016 ed un team esperto, l’azienda vanta una buona performance storica con una redditività operativa accettabile.

La diminuzione della performance è legata alla ridotta presenza del gestore nella propria società e all’aumento del subappalto dei servizi di trasporto alle ex consociate del gestore.

La previsione è stata redatta sulla base dei risultati del 2016, tenendo conto dei risparmi sui salari della precedente direzione e della diminuzione del subappalto.

L’impresa ha una buona capacità di rimborso con un FCCR previsionale (Fixed Charge Cover Ratio / Coefficiente di copertura dei costi fissi*) a 1,05 e una solida struttura finanziaria con un rapporto stimato di Debito Netto / Ebitda di 3,1 e Debito Netto / Fondi Propri del 192,0%, tenendo conto del contributo personale dell’acquirente e dei potenziali guadagni in conto capitale delle 10 ambulanze e delle relative licenze.

A seguito dell’analisi del progetto e dell’impresa, il rating assegnato è di livello B, con una buona capacità di rimborso e un tasso di interesse annuale del 6,75%.

Punti di forza:

  • Buona performance storica con una base clienti diversificata tra ospedali, privati e contratto quadro con l’ APHP rinnovato 15 anni fa;
  • Acquirente con una buona esperienza nei servizi di soccorso, dal momento che è manager di Ambulance Argenteuillaise;
  • Adeguata capacità di rimborso con un FCCR di 1,05%.

Punto da tenere in considerazione

  • Settore delle ambulanze competitivo e regolamentato.