logo lendix

diventa

logo october
Scopri di piùContinuare a october.eu

< tutti i progetti

Holding Courage

presentato da October Francia

740.000 €

6.5%

84 mesi

B

E se avessi investito in questo progetto?

investiti su questo progetto, sono…

rimborsati

escluse le tasse

Crea il tuo conto

Attenzione Prestare denaro alle imprese comporta un rischio di perdita del capitale e richiede l’immobilizzazione dei tuoi risparmi.

location

Luogo

Paris, Francia

activity

Settore

Ristoranti e servizi di ristorazione

Presentazione dell’azienda

Fondata nel 2010, la holding Courage è una holding con 2 ristoranti che sarà socio unico della pizzeria Valponi da acquisire. L’azienda è attualmente guidata dalla famiglia Chouraki, conta 10 dipendenti e ha sede a Parigi (Francia).

Questo tradizionale ristorante italiano di 300m2 con 130 posti a sedere e terrazza, si trova nel cuore del 2° arrondissement di Parigi, a 300 metri dal Grand Rex, dal Museo Grévin e da diversi teatri e dall’ Opera Garnier.

Il ristorante accoglie una clientela affezionata di privati, dalle 11:30 alle 14:30 e dalle 19:00 alle 24:00 per 7 giorni alla settimana. Il ristorante gode di una buona reputazione su TripAdvisor e Google (3,5/5).

I membri della famiglia Chouraki vogliono cedere la Pizzeria Valponi a Hugues Courage dopo il pensionamento.

Hugues Courage lavora nel settore della ristorazione da oltre 20 anni, di cui 12 come manager. Ora possiede Marcella a Villiers e MyPop nel centro commerciale Beaugrenelle nel 15° arrondissement di Parigi e aprirà il Bombay Café nel gennaio 2018 a 157 rue Montmartre nel 2° arrondissement.

Presentazione del progetto

L’acquirente, tramite la holding Courage, chiede 740 000 € a 84 mesi per finanziare l’acquisizione della pizzeria Valponi, per un valore di 1 005 377 €. Il saldo è finanziato attraverso un contributo in conto capitale.

*Si tratta di un flexible bridge loan, che offre all’impresa la possibilità di rimborsare anticipatamente il prestito senza costi dopo i primi 9 mesi.

Come tutti i progetti presentati agli investitori privati di Lendix, questo è oggetto di un co-finanziamento con gli investitori istituzionali e il Management di Lendix, sottoscrittori del Fondo Lendix.

Opinione dell’analista

L’impresa è la holding che possiede già 2 ristoranti, con un fatturato di oltre 3 milioni di euro. I ricavi derivano da dividendi e dai servizi fatturati alle società controllate. L’analisi finanziaria si è basata sui conti del ristorante Valponi.

Con un fatturato di 879 000 € nel 2016 e un team esperto, la società ha una buona performance storica e un margine operativo alto.

Dopo il 2014 e il 2015, la redditività è tornata ai livelli storici. La stima è stata elaborata sulla base dell’attività svolta nel Marcella che è la nuova marca italiana della ristorazione del sign Courage.

L’impresa ha una buona capacità di rimborso con un FCCR previsionale (Fixed Charge Cover Ratio / Coefficiente di copertura dei costi fissi*) di 1,16 e una solida struttura finanziaria con un rapporto stimato di Debito Netto / Ebitda di 3,0 e Debito Netto / Fondi Propri del 152,0% tenendo conto dell’apporto di capitale.

A seguito dell’analisi del progetto e dell’impresa, il rating assegnato è di livello B, con una buona capacità di rimborso e un tasso di interesse annuale del 6,50%.

Punti di forza

  • Esperienza dell’acquirente nella ristorazione con l’apertura e il lancio di nuovi concept
  • Ottima posizione del ristorante Valponi.
  • Buona capacità di rimborso previsionale con un FCCR di 1,16 supportato dal sostegno del suo pool bancario.

Punto da tenere in considerazione

  • Lancio del caffè Bombay Coffee previsto per gennaio 2018 

*Il multiplo FCCR a 1,16 significa che l’azienda ha un margine di sicurezza del 16% rispetto alla sua capacità di rimborsare le scadenze dei debiti.

L’opinione degli esperti è offerta a titolo indicativo da parte del team di credito degli esperti di Lendix, sulla base delle informazioni fornite dall’impresa titolare del progetto e delle informazioni del nostro database (Scores & Décisions, Fichier Bancaire des Entreprises). Questa opinione rappresenta solo un elemento di riflessione nella decisione di un investitore di contribuire al finanziamento di un progetto.