logo lendix

diventa

logo october
Scopri di piùContinuare a october.eu

< tutti i progetti

Kipline

presentato da October Francia

250.000 €

6.7%

48 mesi

C

E se avessi investito in questo progetto?

investiti su questo progetto, sono…

rimborsati

escluse le tasse

Crea il tuo conto

Attenzione Prestare denaro alle imprese comporta un rischio di perdita del capitale e richiede l’immobilizzazione dei tuoi risparmi.

location

Luogo

Paris, Francia

activity

Settore

Ristoranti e servizi di ristorazione

Avviso:

Oggi la società è in parte controllata da fondi di investimento del gruppo 123IM, che Olivier Goy (fondatore e presidente del consiglio di amministrazione di ottobre) ha creato e gestito fino al 2014. Olivier Goy non è tuttavia più operativo nella 123IM e non ha alcun impatto sulla gestione dei fondi. 

Inoltre, ricordiamo che i dirigenti di October (compreso Olivier Goy) investono sistematicamente e significativamente in tutti i progetti presentati in October per allineare i loro interessi con quelli dei finanziatori.

Presentazione
dell’azienda

Creata nel 2009, Kipline è attiva nel settore della ristorazione. L’azienda, gestita da David Bokobza e Nabil Rhazali, conta 30 dipendenti ed ha sede a Parigi.

L’azienda lavora con 14 ristoranti a Parigi, offre ai propri clienti piatti a base di insalata sotto il marchio Côme e ha avuto una crescita importante negli ultimi anni con l’apertura di più di 10 ristoranti in 2 anni.

L’azienda collabora con 3 fornitori di prodotti freschi.

I
numeri chiave

Presentazione
del progetto

La società chiede 250 000 € con 3 mesi di rimborso differito per il rifinanziamento e le spese amministrative di un nuovo ristorante in via Mathurins, a Parigi. Questo progetto sarà realizzato in questo trimestre.

L’importo offerto sulla piattaforma è limitato a 122 500€, in linea con i limiti normativi.

Opinione
dell’analista

Con un fatturato di 3 282 000 € nel 2018 e un team di esperti, l’azienda ha un buon margine operativo sui ristoranti storici. Il riconoscimento del marchio è in aumento con l’uso di prodotti freschi. L’azienda si è strutturata per gestire 20 ristoranti e ha adottato processi coerenti per lanciare nuovi ristoranti. Si basa su una rete di fornitori di alta qualità. L’aumento del fatturato è legato all’apertura di oltre 10 ristoranti negli ultimi anni. Nel 2017 e 2018 il calo di redditività è legato all’apertura dei ristoranti. La previsione si basa sull’andamento degli ultimi anni e sull’attività previsionale dei ristoranti di recente apertura.

L’azienda opera con 14 punti vendita con una media di 1800-2000 clienti giornalieri.

Il richiedente ha una corretta capacità di rimborso con un FCCR (Fixed Charge Cover Ratio *) previsto a 1,21 e una solida struttura finanziaria, con un rapporto tra indebitamento netto / ebitda previsto a 2 e un indebitamento netto / patrimonio netto del 119% tenendo conto di un aumento di capitale di 2,3 milioni di euro nel settembre 2019.

L’analisi del progetto porta ad un rating di credito C e ad un tasso di interesse annuo del 6,7%.

*Il multiplo FCCR a 1,21 significa che l’azienda ha un margine di sicurezza del 21 % rispetto alla sua capacità di rimborsare le scadenze dei debiti.

L’opinione degli esperti è offerta a titolo indicativo da parte del team di analisti del credito di October, sulla base delle informazioni fornite dall’impresa titolare del progetto e delle informazioni presenti nei database dei nostri fornitori di dati esterni. Questa opinione rappresenta solo un elemento di riflessione nella decisione di un prestatore di contribuire al finanziamento di un progetto.

Punti di forza:

  • Buona performance storica basata su una clientela diversificata.
  • Corretta capacità di rimborso con un FCCR previsto di 1,21 rafforzato dal sostegno degli azionisti.
  • Ristoranti storici che mostrano una buona redditività.

Punti da tenere in considerazione:

  • Rischio legato al rapido sviluppo;
  • Mercato competitivo.