logo lendix

diventa

logo october
Scopri di piùContinuare a october.eu

< tutti i progetti

KPI #2

presentato da October Francia

43.000 €

5%

36 mesi

B

E se avessi investito in questo progetto?

investiti su questo progetto, sono…

rimborsati

escluse le tasse

Crea il tuo conto

Attenzione Prestare denaro alle imprese comporta un rischio di perdita del capitale e richiede l’immobilizzazione dei tuoi risparmi.

location

Luogo

Bayonne, Francia

activity

Settore

Finanze

Presentazione
dell’azienda

Creato nel 2009, KPI è attivo nel settore della consulenza in materia di gestione patrimoniale e protezione sociale. L’azienda, gestita da Patrick Brionne, conta 3 dipendenti ed ha sede a Bayonne. La società opera principalmente in Francia, ma anche in Svizzera e Lussemburgo.

Patrick Brionne, amministratore delegato, ha più di 20 anni di esperienza professionale nel settore. In precedenza, ha lavorato nel gruppo Axa e ha creato la società KPI.

L’attività principale dell’azienda consiste nella gestione e consulenza in varie soluzioni di risparmio (previdenza, pensione, tutela dell’infanzia) e di investimento (capitalizzazione, esenzione fiscale).

L’azienda lavora con clienti privati, in particolare con business leader, professionisti e diversi partner del settore bancario e assicurativo.

I
numeri chiave

Presentazione
del progetto

L’impresa chiede 43 000 € a 36 mesi per finanziare l’assunzione di un venditore. Questo progetto sarà realizzato nei prossimi mesi.

Si ricorda che nel 2016 la comunità dei prestatori October ha sostenuto KPI con un importo di 172 000 € per finanziare l’acquisizione di Avenir Conseil Plus.

L’importo offerto sulla piattaforma è limitato a 21 070 €, in linea con i limiti regolamentari.

Opinione
dell’analista

Con un fatturato di 308 000 € nel 2019 e un team di esperti, l’azienda ha una buona performance storica con un margine operativo a doppia cifra.

L’incremento dei ricavi e della redditività è legato allo sviluppo della base clienti. La previsione si basa sulla performance del 2020 tenendo conto del nuovo venditore.

L’azienda lavora con una media di 500 clienti. KPI si basa su un numero standard di grandi fornitori, con qualche rischio di concentrazione ed ha una capacità di commutazione limitata che comporta una dipendenza complessiva dai fornitori significativa.

L’impresa ha una corretta capacità di rimborso con un FCCR previsionale (Fixed Charge Cover Ratio*) di 1,18 e una forte struttura finanziaria con un rapporto stimato di Debito Netto / Ebitda di 0,40 e un debito netto / patrimonio netto del 45%.

L’analisi del progetto porta ad un rating di credito B e ad un tasso di interesse annuo del 5%.

*Il multiplo FCCR a 1,18 significa che l’azienda ha un margine di sicurezza del’ 18% rispetto alla sua capacità di rimborsare le scadenze dei debiti.

L ‘opinione degli esperti è offerta a titolo indicativo da parte del team di analisti del credito di October, sulla base delle informazioni fornite dall’impresa titolare del progetto e delle informazioni presenti nei database dei nostri fornitori di dati esterni. Questa opinione rappresenta solo un elemento di riflessione nella decisione di un prestatore di contribuire al finanziamento di un progetto.

Punti di forza:

  • Buona performance storica basata su una clientela diversificata;
  • Corretta capacità di rimborso con un FCCR previsto di 1,18 rafforzato dal sostegno degli azionisti e delle banche;
  • Ricorrenza delle commissioni ricevute.

Punto da tenere in considerazione:

  • Rischio dell’uomo chiave.