logo lendix

diventa

logo october
Scopri di piùContinuare a october.eu

< tutti i progetti

Progetti Plant

presentato da October Italia

300.000 €

6.5%

36 mesi

B

E se avessi investito in questo progetto?

investiti su questo progetto, sono…

rimborsati

escluse le tasse

Crea il tuo conto

Attenzione Prestare denaro alle imprese comporta un rischio di perdita del capitale e richiede l’immobilizzazione dei tuoi risparmi.

location

Luogo

Altavilla vicentina, Italia

activity

Settore

Edilizia e Opere Pubbliche

Presentazione dell’azienda

Fondata nel 2007, Progetti Plant è una società specializzata nella progettazione e realizzazione di impianti di produzione meccanici ed elettrici. L’azienda è ad oggi diretta da Marco Lora, conta 44 dipendenti e ha sede ad Altavilla Vicentina (VI).

Le attività dell’azienda sono:

  • progettazione e produzione di essiccatori e attrezzature per impianti di produzione di ceramiche sanitarie;
  • ingegneria, produzione e installazione di impianti meccanici ed elettrici;
  • ingegneria, produzione e installazione di impianti per il trattamento di acqua potabile, impianti fotovoltaici, termici, biomasse e altri impianti di efficienza energetica;
  • ingegneria, produzione e installazione di impianti destinati agli ospedali, con particolare attenzione alla medicina nucleare.

La società lavora con tutti i principali produttori di ceramica sanitaria internazionale.

Progetti Plant cura la progettazione, supervisione e realizzazione del prototipo, verifica la funzionalità dell’impianto all’interno del processo produttivo dei clienti e ne forma il personale garantendo inoltre servizi di post-installazione.

Presentazione del progetto

La società chiede 300 000 € a 36 mesi per finanziare lo sviluppo di un innovativo tunnel di essiccazione. Per questo specifico tunnel di essiccazione, Progetti Plant ha già firmato un contratto di vendita con uno dei principali produttori a livello mondiale.

L’accordo prevede la realizzazione di un impianto di essiccazione completo, che comprende: base dell’essiccatore, camini, isolanti termici, passerelle, parapetti, scalette e piattaforma di pannelli elettrici e trasversali, sistemi di monitoraggio del consumo di gas, pezzi di ricambio e altri servizi.

L’azienda prevede di realizzare sul progetto un margine del 30%. Questa soluzione innovativa permetterà a Progetti Plant di entrare in un nuovo mercato di nicchia.

La concessione del finanziamento è stata vincolata alla firma di un accordo di postergazione del finanziamento soci valido fino al rimborso integrale del finanziamento Lendix.

Come tutti i progetti presentati agli investitori privati di Lendix, questo è oggetto di un co-finanziamento con gli investitori istituzionali e il Management di Lendix, sottoscrittori del Fondo Lendix.

Opinione dell’analista

Con un fatturato di 8 286 000 € nel 2016 e un team esperto, la società ha un’eccellente performance storica e un margine operativo alto. Negli ultimi 3 anni si è registrato un incremento del fatturato dovuto ad investimenti in tecnologia, marketing e organizzazione delle vendite.

La stima è stata elaborata sulla base dell’attività svolta nel 2016, senza tener conto delle previsioni di incremento dell’attività e delle nuove opportunità di business connesse al nuovo progetto.

L’impresa ha una solida capacità di rimborso con un FCCR (Fixed Charge Cover Ratio*) preventivo a 1,37 e un’eccellente struttura finanziaria con un coefficiente preventivo indebitamento netto/MOL di 0,78 e indebitamento netto/patrimonio netto di 35,0%,senza considerare il finanziamento soci, che sarà comunque soggetto ad un accordo di postergazione valido fino al rimborso completo del prestito Lendix.

L’analisi del progetto e dell’impresa produce un rating di B con una eccellente solidità finanziaria e un tasso del 6,50% all’anno.

Punti di forza

  • Alto tasso di fidelizzazione della clientela;
  • L’azienda offre soluzioni innovative e personalizzate distinguendosi dai principali concorrenti;
  • Buona capacità di rimborso con FCCR previsto di 1,37

Punto da tenere in considerazione

  • Esposizione al rischio di cambio sui progetti internazionali

*Il multiplo FCCR a 1,37 significa che l’azienda ha un margine di sicurezza del 37% rispetto alla sua capacità di rimborsare le scadenze dei debiti.

L’opinione degli esperti è offerta a titolo indicativo da parte del team di credito degli esperti di Lendix, sulla base delle informazioni fornite dall’impresa titolare del progetto e delle informazioni del nostro database (ModeFinance, Crif). Questa opinione rappresenta solo un elemento di riflessione nella decisione di un investitore di contribuire al finanziamento di un progetto.