logo lendix

diventa

logo october
Scopri di piùContinuare a october.eu

< tutti i progetti

Rapitex

presentato da October Italia

150.000 €

7.4%

48 mesi

C

E se avessi investito in questo progetto?

investiti su questo progetto, sono…

rimborsati

escluse le tasse

Crea il tuo conto

Attenzione Prestare denaro alle imprese comporta un rischio di perdita del capitale e richiede l’immobilizzazione dei tuoi risparmi.

location

Luogo

Lusia, Italia

activity

Settore

Industry

Presentazione dell’azienda

Creata nel 2016, Rapitex è attiva nel settore dell’abbigliamento. L’azienda, gestita da Gloria Pellacani, conta 1 dipendente ed ha sede a Lusia (RO). La famiglia Pellacani è attiva in questo settore dal 1980. Nata come società di persone, 2 anni fa, l’azienda ha modificato il proprio assetto organizzativo per consentire all’unico successore di assumere il controllo dell’azienda e di internalizzare il processo produttivo. 

Le attività principali dell’azienda sono:

  • Gestione ordini da parte dei clienti;
  • Creazione di prototipi per prodotti di maglieria (principalmente t-shirt, maglioni, abiti) e invio dei campioni alla produzione;
  • Commercializzazione dei prodotti.

L’azienda collabora con noti marchi di moda.

La famiglia Pellacani continua a sostenere la figlia Gloria (amministratore delegato) nella sua attività gestionale e commerciale. Inoltre, il Maglificio Rapitex conta circa 5-6 dipendenti ed ha la sua sede centrale nella stessa sede di Rapitex S.r.l.

Presentazione del progetto

L’azienda chiede un prestito di 150 000 € in 48 mesi per finanziare l’acquisto di macchinari di produzione per le sue attività di tessitura; tali macchinari saranno acquistati dal "Maglificio Rapitex", anch’esso di proprietà di Gloria Pellacani. Le acquisizioni di queste macchine da parte del "Maglificio Rapitex" erano state finanziate con debiti a breve termine; questo progetto permette all’azienda di allineare i finanziamenti con il suo patrimonio e il suo reddito. 

Il prestito di October sarà suddiviso in 2 tranche, che finanzieranno l’acquisto delle macchine in 2 tranche: 150 000 € ora e 150 000 € nei prossimi 1-2 mesi (sulla prossima tranche almeno il 40% del rischio di questo prestito sarà coperto da una garanzia della Repubblica italiana tramite il Fondo di Garanzia PMI). Questo progetto sarà realizzato entro la fine dell’anno.

Si tratta di un Flexible Bridge Loan, che offre al richiedente la possibilità di pagare anticipatamente e senza commissioni dopo i primi 9 mesi, anche in caso di rifinanziamento da parte di altri istituti finanziari.

L’importo offerto sulla piattaforma è limitato a 73 500€, in linea con i limiti normativi.

Come tutti i progetti presentati agli investitori privati di October, questo è oggetto di un co-finanziamento con gli investitori istituzionali e il Management di October, sottoscrittori del Fondo October.

Opinione dell’analista

Con un fatturato di 1 052 000 € nel 2018 e un team di esperti, l’azienda ha un buon track record combinato con un margine operativo a due cifre.

Il fatturato 2017 si riferisce a 9 mesi dalla chiusura dell’esercizio sociale nel mese di settembre. La previsione è basata sull’andamento dell’ultimo anno e sulle previsioni finanziarie 2019 fornite dalla società. 

Il debitore ha una corretta capacità di rimborso con un FCCR (Fixed Charge Cover Ratio *) previsto a 1,06 e una buona struttura finanziaria, con un rapporto debito netto / ebitda previsto di 3,22 e un debito netto / patrimonio netto del 149%.

L’analisi del progetto porta ad un rating di credito di C e ad un tasso di interesse annuo del 7.40%. 

*Il multiplo FCCR a 1,06 significa che l’azienda ha un margine di sicurezza del 6 % rispetto alla sua capacità di rimborsare le scadenze dei debiti.

L’opinione degli esperti è offerta a titolo indicativo da parte del team di credito degli esperti di October, sulla base delle informazioni fornite dall’impresa titolare del progetto e delle informazioni del nostro database (ModeFinance, Crif, Cerved). Questa opinione rappresenta solo un elemento di riflessione nella decisione di un investitore di contribuire al finanziamento di un progetto.

Punti di Forza: 

  • Buona performance storica basata su una base clienti diversificata;
  • Corretta capacità di rimborso con una FCCR prevista di 1,06;
  • Famiglia con un track record di lunga data con clienti ben noti attivi nel settore della moda. 

Punto da tenere in considerazione: 

  • Riorganizzazione aziendale recente.