logo lendix

diventa

logo october
Scopri di piùContinuare a october.eu

< tutti i progetti

Reworld Media #4

presentato da October Francia

2.025.000 €

3.45%

60 mesi

A+

E se avessi investito in questo progetto?

investiti su questo progetto, sono…

rimborsati

escluse le tasse

Crea il tuo conto

Attenzione Prestare denaro alle imprese comporta un rischio di perdita del capitale e richiede l’immobilizzazione dei tuoi risparmi.

location

Luogo

Boulogne-Billancourt, Francia

activity

Settore

Informazione e Comunicazione

Presentazione dell’azienda

Creata nel 2012, Reworld Media è un gruppo multi-media internazionale specializzato nello sviluppo di relazioni tra consumatori e brand attraverso un processo editoriale innovativo. La società conta 500 dipendenti, ha sede a Boulogne Billancoourt (Francia) ed è quotata su Alternext dal giugno 2014. Il gruppo opera sia in Europa (Francia, Spagna, Inghilterra, Belgio e Italia) nonché in Asia e ha registrato una forte crescita con varie acquisizioni di società (E Mailing Networking nel 2012 in Spagna, il 30% di Tradedoubler in Svezia e più recentemente Sporever) e di famose testate media.

Il gruppo possiede quasi quindici marchi media nei seguenti settori:

  • – Moda & Bellezza: Marie France, Be, Vie Pratique Féminin;
  • – Cucina: Gourmand, Papille;
  • – Lifestyle: Le Journal de la Maison, Maison & Travaux;
  • – Intrattenimento: Auto Moto, TELEmagazine, Pariscope, ecc.
  • – Sport: Rugby 365, Mercato 365, Piede 365 …

Il gruppo promuove queste testate sia con media tradizionali e digitali (sito web, newsletters, applicazioni mobile, social network), sia al di fuori dei media (e-commerce, eventi, ecc.). Forte di più di 60 milioni di contatti mensili provenienti dalle diverse community (lettori, visite sul sito, abbonati alla newsletter, download delle applicazioni ecc…) Reworld Media offre dispositivi media e operazioni di "brand content" ad alto valore aggiunto per gli inserzionisti.

La società di Tradedoubler, quotata a Stoccolma, è una delle aziende leader a livello internazionale nel marketing digitale a performance: oltre il 75% dei consumatori e-commerce in Europa e una rete di 180 000 editori (siti in cui è visibile l’annuncio) e più di 2 000 clienti-inserzionisti. La società è presente in 69 paesi e comprende quasi 400 dipendenti. Storicamente, Tradedoubler nasce come piattaforma tecnologica di affiliazione per la generazione di prospect e vendite per siti web e-commerce, viaggi, finanza, ecc.

Questa attività ha consentito di ottenere una quota di mercato del 14% nel settore del marketing digitale. Alla fine del 2014, i dirigenti della società hanno avviato un processo di cambiamento del modello di business mediante lo sviluppo di uno strumento per la misurazione delle campagne marketing a più variabili (mentre la concorrenza usa soluzioni a una sola variabile alla volta). Questa nuova attività risponde a una reale necessità avvertita dagli inserzionisti che devono affrontare la moltiplicazione dei canali digitali e la conseguente difficoltà di monitorare e attribuire i risultati generati da ciascuno di essi (toolkit per il monitoraggio degli inserzionisti).

Presentazione del progetto

Per rafforzare il proprio vantaggio competitivo, il gruppo chiede 2 025 000 € a 60 mesi. Il finanziamento è avvenuto in due fasi con una prima operazione di 2 037 000 € effettuata nel febbraio 2018.

Fin dalla sua fondazione, il gruppo ha investito significativamente nella produzione audiovisiva e attualmente è un punto di riferimento nella produzione di formati video dedicati al web con oltre 15 milioni di visite e più di 120 milioni di visualizzazioni al mese.

Storicamente il gruppo ha condotto operazioni di successo finalizzate alla crescita esterna e intende proseguire questa politica di sviluppo.

Si ricorda che la community di investitori di Lendix ha già sostenuto Reworld Media ad aprile 2016 con un importo di 1 000 000 € allo scopo di finanziare parzialmente l’acquisizione della società Tradedoubler, successivamente con 3 000 000 € per finanziare gli investimenti nei suoi strumenti di produzione audiovisiva e mantenere il suo vantaggio tecnologico ed infine con l’ultima operazione di 2 037 000 € per rafforzare il suo vantaggio competitivo.

Si tratta di un Flexible Bridge Loan, che offre al richiedente la possibilità di pagare anticipatamente e senza commissioni dopo i primi 9 mesi.

Come tutti i progetti presentati agli investitori privati di Lendix, questo è oggetto di un co-finanziamento con gli investitori istituzionali e il Management di Lendix, sottoscrittori del Fondo Lendix.

Opinione dell’analista

L’impresa richiedente è la holding i cui ricavi derivano dalla distribuzione dei dividendi delle società operative controllate. L’analisi finanziaria è stata effettuata sulla base dei bilanci consolidati che riflettono la performance finanziaria del gruppo.

Con un fatturato di 174 101 000 € nel 2016 e un team esperto, la società ha un buon andamento storico con un margine operativo accettabile ed una crescita costante.

Nel 2016, l’incremento del fatturato e le perdite straordinarie sono direttamente correlate all’integrazione di Tradedoubler e ai costi di ristrutturazione. Il Gruppo ha recentemente pubblicato il bilancio 2017, che evidenzia un netto incremento dell’attività e della redditività.

La stima è stata elaborata sulla base del bilancio 2018 tenendo conto delle scadenze attuali e dei debiti previsti.

L’impresa ha un’eccellente capacità di rimborso con un FCCR previsionale (Fixed Charge Cover Ratio / Coefficiente di copertura dei costi fissi*) a 2,05 e una solida struttura finanziaria con un rapporto stimato di Debito Netto / Ebitda di 1,3 e Debito Netto / Fondi Propri del 57,0%.

Il patrimonio è stato riclassificato in obbligazioni convertibili.

A seguito dell’analisi del progetto e dell’impresa, il rating assegnato è di livello A+ con una buona capacità di rimborso e un tasso di interesse annuale del 3,45%.

Punti di Forza

  • Eccellente struttura finanziaria del Gruppo Reworld media con una situazione di surplus di liquidità;
  • Testate stampa redditizie ed elevata popolarità del marchio con un forte impiego della parte digitale e tassi di crescita tra i più elevati del settore;
  • Eccellente capacità di rimborso con un FCCR di 2,05.

Punto da tenere in considerazione

  • Rischio di integrazione derivante da un programma di acquisizione significativo.

*Il multiplo FCCR a 2,05 significa che l’azienda ha un margine di sicurezza del 105% rispetto alla sua capacità di rimborsare le scadenze dei debiti.

L’opinione degli esperti è offerta a titolo indicativo da parte del team di credito degli esperti di Lendix, sulla base delle informazioni fornite dall’impresa titolare del progetto e delle informazioni del nostro database (Scores & Décisions, Fichier Bancaire des Entreprises). Questa opinione rappresenta solo un elemento di riflessione nella decisione di un investitore di contribuire al finanziamento di un progetto.