logo lendix

diventa

logo october
Scopri di piùContinuare a october.eu

< tutti i progetti

Warcom

presentato da October Italia

200.000 €

5.5%

36 mesi

B

E se avessi investito in questo progetto?

investiti su questo progetto, sono…

rimborsati

escluse le tasse

Crea il tuo conto

Attenzione Prestare denaro alle imprese comporta un rischio di perdita del capitale e richiede l’immobilizzazione dei tuoi risparmi.

location

Luogo

Adro, Italia

activity

Settore

Industry

Presentazione dell’azienda

Creata nel 1979, Warcom è attiva nel settore delle attrezzature industriali. L’azienda, gestita da Marini Viviana, ha 26 dipendenti ed ha sede ad Adro.

Le principali attività dell’azienda sono:

  • produzione di presse piegatrici idrauliche 
  • produzione di cesoie a controllo numerico

L’azienda opera con più di 25 clienti B2B sia nazionali che internazionali

Presentazione del progetto

L’azienda chiede un prestito di 200.000 € in 36 mesi per finanziare i costi di partecipazione alla fiera mondiale biennale EUROBLECH di ottobre ad Hannover. Questo progetto sarà realizzato in questo trimestre.

Si ricorda che nel 2017 la comunità finanziaria di Lendix ha sostenuto Warcom Engineering & Service (partecipata al 100% da Warcom S.r.L.) con 250.000 € per finanziare lo sviluppo di nuovi macchinari.

Questo progetto non è coperto dalla garanzia statale italiana.

L’importo offerto sulla piattaforma è limitato a 98 000€, in linea con i limiti normativi.

Come tutti i progetti presentati agli investitori privati di Lendix, questo è oggetto di un co-finanziamento con gli investitori istituzionali e il Management di Lendix, sottoscrittori del Fondo Lendix.

Opinione dell’analista

Con un fatturato di 10 307 223 € nel 2017 e un team di esperti, l’azienda ha un buon track record combinato con un forte margine operativo.

L’aumento del fatturato è stato trainato dalla ripresa del mercato, dall’acquisizione di nuovi clienti e dallo sviluppo di nuovi prodotti moderni a maggiore redditività. La previsione si basa sull’andamento del 2017, sui risultati semestrali del 2018 e sul portafoglio ordini. Il debitore ha una buona capacità di rimborso con un FCCR (Fixed Charge Cover Ratio *) previsto a 1,24 e una buona struttura finanziaria, con un rapporto debito netto / ebitda previsto di 0,79 e un debito netto / patrimonio netto del 16%. Tenendo conto dell’utile atteso del 2018.

L’analisi del progetto porta ad un rating di credito di B e ad un tasso di interesse annuo del 5,5%. 

"*Il multiplo FCCR a 1,24 significa che l’azienda ha un margine di sicurezza dell’ 24 % rispetto alla sua capacità di rimborsare le scadenze dei debiti.

L’opinione degli esperti è offerta a titolo indicativo da parte del team di credito degli esperti di Lendix, sulla base delle informazioni fornite dall’impresa titolare del progetto e delle informazioni del nostro database (ModeFinance, Crif, Cerved). Questa opinione rappresenta solo un elemento di riflessione nella decisione di un investitore di contribuire al finanziamento di un progetto."

Punti di forza

  • buona performance storica basata su una base clienti diversificata; 
  • buona capacità di rimborso con un FCCR previsto di 1,24. 
  • storica Società ristrutturata con successo dalla crisi 

Punti di prudenza: 

  • competizione di operatori stranieri con costi di produzione più bassi