logo lendix

diventa

logo october
Scopri di piùContinuare a october.eu

imprese

Ristrutturazione aziendale

Nel quinto articolo della serie “Moments of Life” parliamo di come le PMI possono investire in progetti di ristrutturazione aziendale.

Ristrutturazione aziendale

L’immagine conta. Ma cosa succede se un’azienda non ha più l’immagine giusta o questa non si adatta ai valori che vuole trasmettere? Questo è il momento giusto per una ristrutturazione aziendale.

Per alcune imprese i cambiamenti sono normali. Per esempio, in un ristorante di successo può essere necessario sostituire le sedie perché ormai usurate.
Un hotel deve di tanto in tanto rinnovare le proprie camere per far sì che il soggiorno dei clienti sia sempre gradevole.

Per altre aziende, i cambiamenti sono meno frequenti ma altrettanto importanti. Un’agenzia pubblicitaria non vorrà avere un ufficio vecchio e antiquato, perché questo limiterà la creatività del team. Inoltre, non è desiderabile che i dipendenti siedano su poltrone scomode o utilizzino computer lenti,  perché questo potrebbe limitare la loro produttività. Tra i progetti che rientrano in questo campo rientrano, per esempio:

  • ristrutturare gli interni di un ristorante
  • rinnovare una vetrine
  • tinteggiare le pareti in linea con i colori del proprio brand
  • sostituire l’impianto di condizionamento

L’entità degli investimenti finalizzati a rinnovare le strutture aziendali può variare, in relazione alla tipologia di operazione e alla dimensione dell’impresa stessa. Che si tratti di un piccolo investimento o di un intervento più importante, l’azienda deve trovare le modalità per finanziarlo. October ha finanziato spesso progetti di questo tipo. Ad esempio Van Kralingen exclusive interiors B.V., azienda che ha ottenuto €100.000 per la ristrutturazione aziendale tramite il rinnovo dei proprio impianti.

L’analisi del team credito

Un’azienda può decidere di investire nella ristrutturazione delle proprie strutture. Uno degli obiettivi è quello di migliorare l’ambiente di lavoro, investendo in nuovi macchinari o attrezzature. Un ambiente piacevole infatti stimola e genera motivazione nei dipendenti, invogliandoli a impegnarsi maggiormente e di conseguenza aumentandone la produttività. Questo si tradurrà poi in un aumento del fatturato per l’azienda. Un’impresa può inoltre decidere di rinnovare il design dei propri interni o ampliare la propria struttura. Questo potrà migliorare l’esperienza del cliente, generando di conseguenza maggiori ricavi. Soprattutto per le aziende che fanno vendita al dettaglio, è importante prestare attenzione a questo aspetto.

Il periodo necessario ad effettuare le operazioni di ristrutturazione può essere delicato. In questi momenti infatti, l’azienda non opera a pieno regime e di conseguenza potrebbe perdere entrate. È importante per esempio che l’impresa abbia capitale circolante sufficiente per pagare le utenze in questo frangente. October aiuta le imprese in momenti come questo, momenti, posticipando il primo rimborso fino ad un massimo di 12 mesi.

Nell’analisi che effettuiamo guardiamo ai ricavi. Sia per noi che per le imprese è importante determinare i costi e i potenziali ricavi. Un modo per comprendere meglio le necessità dei clienti e ciò per cui saranno disposti a spendere il proprio denaro, è effettuare ricerche di mercato. Questo non solo supporta la crescita ma dal punto di vista del credito facilita il momento di cambiamento e favorisce nuovi ricavi. 

– Alexander, Credit Team di Amsterdam