logo lendix

diventa

logo october
Scopri di piùContinuare a october.eu

prestatori

Ti presentiamo il team Investor Relations

Il team Investor Relations di October

Investitori istituzionali e prestatori privati prestano fianco a fianco su October per finanziare la crescita delle PMI europee. Se da un lato October conta quasi 23.000 prestatori privati attivi, dall’altro ha una solida base di 70 investitori istituzionali. Questi investitori istituzionali sono società o organizzazioni che investono per conto dei loro clienti. Essi concedono prestiti alle PMI europee attraverso i fondi di private debt di October gestiti dal nostro team Investor Relations. Abbiamo incontrato Marie Tricot, Institutional Investors Relationship Director (a sinistra), e le due Institutional Investors Relationship Associates Emma Poullet (a destra) e Margaux Duvergé (al centro), per scoprire tutto quello che c’è da sapere sulla loro attività.

Un solido background internazionale

Il team ha acquisito la sua esperienza professionale in tutto il mondo. Marie spiega: “Dopo la laurea presso la ESSEC Business School in Francia, ho iniziato a lavorare a Londra prima di trasferirmi a New York. Ho trascorso quasi dieci anni lì lavorando nell’Investment Banking. Mi sono occupata dell’identificazione delle opportunità di cross-selling e della commercializzazione dei prodotti bancari a grandi clienti istituzionali, tra cui gestori patrimoniali, fondi di investimento e compagnie di assicurazione. Ho anche fornito consulenza a questi clienti su soluzioni di finanziamento su misura per il mercato dei capitali e di asset-backed financing. Sono entrata a far parte di October a luglio 2019. Emma continua: “Mi sono laureata con un doppio Master in Finanza presso l’Università Dauphine di Parigi e la Goethe University di Francoforte. Prima di entrare nel team Investor Relations di October, ho iniziato la mia carriera nell’Investment Banking prima come Coverage Analyst e poi come Analista di Finanza Strutturata”. Margaux è entrata a far parte del team nel settembre 2020. “Mi sono laureata con un Master in Finanza Internazionale presso la Rennes School of business. Durante i miei studi ho partecipato a programmi di scambio in Messico e in Canada, dove ho conseguito la laurea triennale. Prima di entrare in October, ho lavorato come stagista presso Amundi, uno dei maggiori gestori patrimoniali con sede in Europa”.

L’attività quotidiana

Di cosa si occupa esattamente il team Investor Relations? Marie: “La community di investitori istituzionali October concede prestiti alle PMI europee attraverso i nostri fondi di private debt. Questi fondi sono gestiti internamente dal nostro team. Supervisioniamo tutti gli aspetti della gestione dei fondi, della raccolta e delle relazioni con gli investitori. Le nostre responsabilità vanno dalla commercializzazione dei fondi e dalla presentazione del modello di business di October, alla strutturazione e al lancio di nuovi veicoli di investimento in collaborazione con i nostri investitori, le autorità di regolamentazione e i nostri partner esterni”.

Una selezione diversificata di investitori istituzionali

La community europea degli investitori istituzionali di October è molto varia. “Include enti pubblici come il Fondo europeo per gli investimenti (FEI), banche pubbliche francesi o spagnole, banche private, compagnie di assicurazione, family office e privati con un elevato patrimonio netto”, dice Emma. “Tutti hanno in comune uno status di investitore professionale, poiché i nostri fondi sono strettamente riservati a questa categoria di investitori”. Ad oggi, attraverso i nostri fondi abbiamo raccolto complessivamente oltre 600 milioni di euro. Traiamo vantaggio dal forte impegno degli investitori abituali che hanno aumentato il loro impegno da un fondo all’altro, il che è un’importante testimonianza della loro fiducia nel modello di October”. Aggiunge Margaux: “Gli investitori stanno conducendo revisioni periodiche e sistematiche del nostro modello di business complessivo. Ciò include le nostre politiche e procedure interne, i dati finanziari, i dati di portafoglio e le performance dei fondi”. “In linea con i valori della nostra società, lavoriamo a stretto contatto e in modo trasparente con la nostra community di investitori. I fondi October hanno una forte governance in cui i principali investitori fanno parte del consiglio di amministrazione di un comitato consultivo e garantiscono il costante rispetto del regolamento del fondo su argomenti quali la politica d’investimento o il conflitto d’interessi”.

Un impatto sull’economia europea

Cosa rende così interessante per questi investitori istituzionali collaborare con October? “October rappresenta una nuova asset class con un accesso unico ad un portafoglio diversificato e granulare di prestiti alle PMI in diversi paesi”, dice Marie. “I prestiti direttamente alle PMI hanno un impatto tangibile sull’economia europea. L’ecosistema delle PMI che gli investitori istituzionali sostengono rappresenta più di 7 miliardi di euro di fatturato annuo cumulato e 26.000 posti di lavoro in tutta Europa”. Emma continua: “E naturalmente sono fondamentali un solido track record e la costante attenzione di ottobre alla tecnologia, ai processi e ai dati per creare una strategia di investimento scalabile”.

Una forte attenzione ai criteri ESG

Ci sono molte analogie tra gli investitori istituzionali nei paesi in cui October opera. Uno di questi è il criterio ambientale, sociale e di governance (ESG). October è stata una delle prime piattaforme di prestito a firmare il PRI delle Nazioni Unite a dicembre 2019. Poiché siamo convinti che i fattori extra-finanziari contribuiscano alla crescita sostenibile, ci siamo impegnati a favore di un approccio al prestito sostenibile e socialmente responsabile. Marie: “Criteri ESG come l’occupazione, l’uso sostenibile delle risorse, l’attenzione ai fornitori e ai clienti, l’impatto positivo sulla comunità e una sana governance sono ora sistematicamente parte del nostro processo di credito e decisionale. Ad ogni impresa viene assegnato uno score ESG che ha un impatto del 10% sul rating complessivo”.

Due fondi dedicati nel 2020

Nel difficile contesto del 2020, la community degli investitori di October è stata molto solidale. Marie: “Non solo siamo riusciti a ottenere nuovi commitment nel nostro ultimo fondo, ma a settembre abbiamo anche lanciato due fondi dedicati a complemento del nostro fondo principale, October SME IV: un veicolo di investimento di 200 milioni di euro per finanziare i prestiti concessi alle PMI italiane con una garanzia statale e un nuovo fondo di 38 milioni di euro dedicato al settore del turismo e del tempo libero in Francia. Nel 2021 continueremo il nostro sforzo di raccolta fondi e continueremo a migliorare il nostro approccio sistematico al prestito sostenibile e socialmente responsabile”.

I veri ambasciatori di October

Per concludere questa intervista, chiediamo ai membri del team cosa li rende entusiasti di farne parte? Marie, Emma e Margaux rispondono collettivamente: “In qualità di ambasciatrici di October, siamo spinte a migliorare costantemente per soddisfare le aspettative della nostra community di investitori esistenti e nuovi. Le nostre missioni sono diverse, quindi dobbiamo imparare in fretta. Scambi trasparenti e regolari con gli investitori e con le autorità di regolamentazione richiedono un’eccellente comunicazione e capacità interpersonali. E naturalmente godiamo di una stretta collaborazione con tutti i team di October in tutti i paesi”.

Volete saperne di più sul team Investor relations di October? Scoprite i nostri investitori istituzionali!