logo lendix

diventa

logo october
Scopri di piùContinuare a october.eu

L’Europa del Risparmio #2 – Come può Lendix realizzare un’Europa del Risparmio?

Nel primo articolo di questa serie dedicata all’Europa del Risparmio, abbiamo analizzato le abitudini dei prestatori Lendix in relazione al Paese di origine. Nell’articolo di oggi, invece, cambiamo punto di vista e cerchiamo di capire la ricetta 🍩 del successo di Lendix: come è possibile realizzare l’Europa del Risparmio?

 

Team di eccellenza 🤜

Ogni volta che lanciamo l’operatività della piattaforma in un nuovo Paese, organizziamo un team locale. Per quale motivo? In effetti avremmo potuto decidere di centralizzare l’attività a Parigi, dove tutto è cominciato. Invece, abbiamo preferito una struttura radicata sul territorio per diverse ragioni:

  • il Team Sales deve essere il più vicino possibile alle imprese, in modo da poterne comprendere al meglio le necessità
  • il Team Credit deve conoscere le specificità economiche, contabili e finanziarie del Paese. Ad esempio, è particolarmente importante che gli analisti abbiano esperienza del mercato locale e anche i colloqui tecnici con le imprese son naturalmente più fluidi tra persone della stessa lingua
  • il Team Lenders deve adattare la propria comunicazione e la gestione delle relazioni con i clienti in base alle caratteristiche del Paese. Inoltre, deve conoscere le specificità locali in materia di fiscalità, aspetti legali, etc….

La presenza di team locali a Parigi, Milano e Madrid (e presto anche ad Amsterdam e Francoforte) ci permette di essere più flessibili e di proporre un servizio più rapido e più efficace.

Tech Team

Il Team Tech di Lendix rappresenta la parte nascosta dell’iceberg, ma svolge un ruolo essenziale: sviluppa l’interfaccia con prestatori e imprese e garantisce i flussi finanziari in piena sicurezza.

Inoltre, spetta al Team Tech l’applicazione di eventuali limiti e specificità tecniche della piattaforma previsti a livello locale.

Francia
Italia
Spagna
Prestare ai progetti
Fino a 2.000€ per progetto
Fino a 2.000€ per progetto
Fino a 3.000€ per progetto, con un tetto massimo di 10.000€ all’anno (considerando complessivamente le operazioni su diverse piattaforme). Solo gli accreditati possono partecipare ai progetti superiori ai 2 milioni di Euro.
Aspetti fiscali
Ritenuta alla fonte del 30% sugli interessi maturati
Ritenuta a titolo di imposta del 26% sugli interessi maturati
Ritenuta a titolo di acconto del 19% sugli interessi maturati, tassati ad aliquota marginale in base al reddito.

Il cliente al primo posto 👑

Rendere l’esperienza dei clienti il più fluida e semplice possibile è uno dei nostri obiettivi. Per questo motivo abbiamo scelto di strutturare team locali, sempre disponibili a rispondere a tutte le vostre domande e a fare tesoro dei vostri suggerimenti per migliorare la piattaforma. Insomma, a rendere possibile l’Europa del Risparmio, sei proprio tu.