prestatori

Tutto quel che c’è da sapere sui rimborsi

In October colleghiamo le imprese con i risparmiatori. I prestatori investono i loro risparmi in modo utile e proficuo per sostenere l’economia reale, mentre le imprese trovano nuove, semplici ed efficaci fonti di finanziamento indipendenti dai canali bancari.

Sostieni la crescita delle imprese e ricevi allo stesso tempo un ritorno sui tuoi risparmi. È una buona idea, vero? Ma cosa succede dopo aver effettuato il primo prestito e come funziona il processo di rimborso?

In questo articolo spieghiamo tutto sui rimborsi, quando vengono accreditati, come monitorarli, quali sono i team coinvolti nel processo di rimborso, cosa può causare un ritardo di pagamento e, naturalmente, come risolviamo qualsiasi problema dovesse presentarsi.

I tuoi rimborsi: cosa sono e quando vengono accreditati

I rimborsi rappresentano il capitale e gli interessi che i prestatori ottengono sostenendo i progetti di crescita delle imprese con i loro risparmi.

I rimborsi vengono accreditati su base regolare, a seconda del piano di ammortamento del prestito. October offre prestiti ad ammortamento lineare, i quali prevedono il rimborso mensile di capitale e interessi, e prestiti differiti, i quali prevedono il rimborso dopo un determinato periodo di tempo, come i prestiti garantiti dallo stato francese.

Il 5 di ogni mese addebitiamo le rate mensili alle imprese attraverso i nostri partner di pagamento. L’addebito diretto viene eseguito secondo le procedure Single Euro Payment Area (SEPA). Come previsto dalla normativa, un addebito può essere respinto entro 5 giorni dalla data di esecuzione. Osserviamo quindi un periodo di attesa per confermare l’addebito, dopodiché i fondi saranno accreditati sul tuo conto October, tra il 15 e il 20 del mese.

Puoi verificare la data dei tuoi prossimi rimborsi selezionando la voce Rimborsi da ricevere dal menù a tendina nella sezione Movimenti del tuo portafoglio. Questa data è indicativa: l’effettiva data di rimborso potrebbe variare di 1 o 2 giorni rispetto a quella indicata. Questo ritardo può essere dovuto a una festività o a un problema tecnico eccezionale, ma in ogni caso, l’accredito avverrà sempre entro il 20 del mese.

L’importanza di un lavoro di team

Ogni mese i nostri team lavorano insieme per assicurarsi che tu riceva i rimborsi sul tuo conto October. Si tratta di un processo ben organizzato in cui ogni team ha un compito assegnato.

  • Il team di recupero

All’inizio del mese, il team di recupero verifica che l’addebito diretto della rata mensile sia stato elaborato correttamente. Questo team è anche incaricato di gestire il recupero dei pagamenti in ritardo in caso di eventi imprevisti e di condividere le informazioni con il team relazioni con i prestatori, in modo da comunicare ai prestatori qualsiasi ritardo di pagamento.

Durante l’intero processo di rimborso, il team di recupero lavora di pari passo con il nostro provider di servizi di pagamento, Lemon Way. Lemon Way è un’entità finanziaria approvata e supervisionata dall’Autorità di regolamentazione finanziaria francese, che gestisce tutte le transazioni finanziarie sulla piattaforma. Lemon Way autorizza gli addebiti diretti e assegna i fondi al portafoglio della società cliente. Una volta che i fondi sono stati assegnati, October organizza i rimborsi ordinando un trasferimento peer-to-peer, cioè un trasferimento di fondi dal portafoglio delle società a quello dei prestatori.

  • Il team relazioni con i prestatori

Una volta che il team di recupero è informato sullo stato finale di ogni addebito diretto, entra in gioco il team relazioni con i prestatori, che ha il compito di raccogliere dal team di recupero le informazioni relative ai progetti in ritardo o rinegoziati e ai rimborsi anticipati e di preparare le comunicazioni che i prestatori riceveranno il giorno dei rimborsi.

A tal scopo, il team aggiungerà un messaggio tradotto in tutte le lingue nella pagina Attività del progetto e ne cambierà lo stato. Ricorda che ogni volta che lo stato del progetto viene aggiornato, una svalutazione (cioè una stima delle perdite) sarà applicata al tuo capitale residuo e il tuo TIR netto sarà modificato.

  • Il team tecnico

Infine, una volta che i team di recupero e relazioni con i prestatori hanno portato a termine i loro compiti, il team tecnico processa le transazioni di rimborso e le monitora in caso di errori. Questo team elabora ogni mese più di un milione di transazioni! É anche responsabile della generazione dei nuovi piani di rimborso e della gestione dei ritardi e dei rimborsi anticipati.

Ritardi di pagamento

Malgrado tutti i team coordinino i loro sforzi, i rimborsi possono subire un ritardo. Perché? Esistono 3 ragioni principali per le quali si verifica un pagamento in ritardo sul tuo conto October.

  • Problema di mandato:

Il mandato è un’autorizzazione concessa dalla società cliente, al momento della stipulazione del contratto di prestito, che permette a October di addebitarne il conto bancario ogni mese. La banca della società deve poi registrare questo mandato in modo tale che October possa processare l’addebito diretto.

I problemi di mandato si verificano normalmente quando la registrazione da parte della banca fallisce. Per esempio, nel caso in cui il mandato sia registrato con un riferimento sbagliato. In questo caso, ci sarà una mancata corrispondenza tra il riferimento del mandato e le informazioni della banca, che porterà al fallimento dell’addebito diretto. Poiché gli addebiti diretti sono eseguiti all’inizio del mese, October ha di solito un margine sufficiente per risolvere il problema del mandato e addebitare i fondi prima della data di rimborso.

  • Problema tecnico:

I problemi tecnici possono essere di natura interna o legati a fattori esterni.

October non gestisce direttamente le transazioni effettuate dai prestatori. Ogni società e prestatore ha un proprio portafoglio su Lemon Way, di cui October si avvale per controllare lo stato delle transazioni finanziarie. Allo stesso tempo, Lemon Way è sostenuta dalle banche. Se uno di questi soggetti sperimenta un problema tecnico (la cui origine può essere diversa), anche temporaneo, questo può generare un ritardo nei nostri processi di rimborso.

Lo stesso vale per October. Qualsiasi problema tecnico nel nostro sistema può causare un leggero ritardo nei rimborsi: per esempio, una manutenzione non programmata del server da parte del nostro fornitore di hosting o un sovraccarico dei server. Se questo accade, il nostro team tecnico farà del proprio meglio per risolvere il problema il più rapidamente possibile.

  • Problema di liquidità:

L’azienda non ha fondi sufficienti sul conto corrente per rimborsare il prestito e la banca respinge l’addebito diretto. Questo significa che non riceviamo il denaro.

In questo caso, il nostro team di recupero contatta la società per determinare le ragioni per cui l’addebito diretto è stato respinto e trovare un modo per regolarizzare i pagamenti. A seconda della situazione, ci sono due possibilità:

  • L’azienda è in grado di regolarizzare il pagamento e trasferire il denaro prima o entro pochi giorni della data di rimborso. I rimborsi vengono accreditati sul tuo conto October.
  • L’azienda ha un reale problema di liquidità. In questo caso, non è possibile rimborsare il credito. Il team relazioni con i prestatori comunica il ritardo di pagamento ai prestatori del progetto e iniziano le azioni di recupero.

Trovare soluzioni

Quando una società ha problemi di liquidità ed è inadempiente, il nostro team di recupero cerca di capire la situazione dell’impresa e di trovare il modo di recuperare il credito in ritardo tramite un accordo bilaterale.

Se l’azienda collabora con October, condurremo azioni di recupero amichevole. Un recupero amichevole può andare da una rapida regolarizzazione dei pagamenti a un processo di rinegoziazione se l’azienda ha difficoltà più strutturali.

Al contrario, se l’azienda non è disposta a collaborare con October o se è interessata da una procedura di insolvenza, inizieremo le azioni di recupero giudiziale. In questo caso, il processo di recupero giudiziale viene gestito insieme all’agenzia di recupero crediti esterna e ai partner locali (avvocati, curatore, ecc.). Le procedure giudiziarie sono processi lunghi e gli aggiornamenti sulle azioni di recupero potrebbero diventare meno frequenti durante questo periodo. Prestare alle imprese comporta un rischio di perdita di capitale, ma il nostro obiettivo è quello di difendere il vostro interesse in qualsiasi momento.

In October, crediamo nella trasparenza. Condividendo i nostri processi, miriamo a costruire un rapporto di fiducia con la nostra comunità di imprese, prestatori e partner. A questo punto, ci auguriamo che il processo di rimborso ti sia chiaro. Se hai domande sui rimborsi dopo aver letto questo articolo, non esitare a contattarci tramite la chat o scrivendoci a [email protected].