logo lendix

diventa

logo october
Scopri di piùContinuare a october.eu

october

COVID-19: Una soluzione di rifinanziamento per le PMI italiane

October monitora da vicino l’impatto dell’emergenza COVID-19 sulle imprese. Ad oggi tuttavia è difficile quantificare il rischio derivante da questa crisi. In questo contesto, il nostro obiettivo rimane quello di aiutare le imprese a preservare e proteggere la loro liquidità per difendere gli interessi dei prestatori. Per questo motivo, in aggiunta alle misure già adottate (congelamento di 3 mesi dei rimborsi di capitale, decisione di non addebitare le commissioni mensili alle nostre imprese clienti), abbiamo introdotto una nuova iniziativa per la mitigazione del rischio: le imprese italiane idonee a una garanzia pubblica o privata beneficeranno di una soluzione di rifinanziamento (con importo e durata maggiore).

Abbiamo chiesto alla nostra community di prestatori di votare su questa operazione di rifinanziamento. Il voto si è concluso lo scorso 9 aprile e il 99,78% dei votanti (in importo prestato) ha detto sì alla nostra proposta. Ancora una volta, grazie a tutta la community per la partecipazione e il supporto!

Come avviene il rifinanziamento?

Alle imprese italiane idonee a una garanzia pubblica o privata, offriamo la possibilità di rimborsare il prestito October in corso e di ottenerne uno nuovo. L’importo del nuovo prestito sarà superiore al capitale residuo attuale. Inoltre, la durata sarà maggiore.

Le imprese che accettano la proposta di October potranno rimborsare il prestito in corso e, attraverso quello nuovo, beneficeranno di un incremento della liquidità e della durata. Per beneficiare delle garanzie, il nuovo prestito dovrà essere finanziato esclusivamente dagli investitori istituzionali del Fondo October.

L’idoneità delle imprese alle garanzie dipende da criteri specifici come il fatturato o il settore di attività.

Quali benefici comporta questa operazione?

Riteniamo che questa operazione sia vantaggiosa per tutte le parti coinvolte (prestatori privati, investitori istituzionali e imprese) e rappresenti una soluzione efficace per mitigare il rischio derivante dalla crisi in corso.

  • Per i prestatori privati: tutti i prestatori privati che hanno sottoscritto i progetti rifinanziati riceveranno il rimborso immediato del capitale residuo. Questo permetterà di 1/ garantire loro il rimborso del capitale per i progetti italiani interessati e 2/ incrementare la liquidità
  • Per gli investitori istituzionali: attraverso questa operazione di rifinanziamento il Fondo October può beneficiare di una garanzia sul capitale prestato. Si tratta di un modo efficace per garantire parte del capitale durante questa crisi (anche se meno sicuro rispetto al rimborso immediato di cui beneficiano i prestatori privati)
  • Per le imprese: questa operazione di rifinanziamento permette alle imprese di incrementare la propria liquidità e di prolungare la durata del finanziamento.