logo lendix

diventa

logo october
Scopri di piùContinuare a october.eu

Su October è ora possibile prestare ai progetti idonei alla Garanzia dello Stato francese

La garanzia statale sui prestiti è un importante strumento che il governo francese per ha introdotto supportare le imprese durante la crisi Covid-19 e l’emergenza economica che ne è conseguita. Dall’8 maggio 2020, le piattaforme di prestito come October (che gode dello status IFP – Intermédiaire en Financement Participatif) possono offrire prestiti garantiti dallo Stato.

Cos’è un prestito garantito dallo Stato francese?

La crisi Covid-19 ha creato un elevato livello di incertezza economica. Di conseguenza, le istituzioni finanziarie in generale sono meno disposte a concedere finanziamenti. Tuttavia, le PMI hanno bisogno di credito sia per finanziare la propria crescita, sia per disporre della liquidità necessaria a mantenere l’attività in un periodo in cui il loro fatturato è (temporaneamente) in calo.

Nel timore di una stretta creditizia e del conseguente fallimento di molte PMI, i governi stanno introducendo misure di mitigazione del rischio per i finanziatori attraverso garanzie statali. Con una garanzia statale il governo copre una parte delle perdite in caso di insolvenza. In altre parole, se un’azienda non è in grado di rimborsare il prestito, lo stato lo rimborserà parzialmente (fino al 90%). In questo modo è più sicuro per i prestatori concedere prestiti a una PMI.

Un pacchetto da 300 miliardi di euro

Il 18 marzo, il governo francese ha annunciato un pacchetto eccezionale da 300 miliardi di euro dedicato alla garanzia dello Stato sui prestiti. Inizialmente i prestiti garantiti sono potevano essere erogati unicamente dalle banche. Ora l’iniziativa è stata estesa anche alle piattaforme di prestito: questo consente alle imprese idonee di ottenere un prestito coperto dalla Garanzia dello Stato francese anche su October.

Con questa garanzia, lo Stato francese copre il 90% del capitale prestato per tutte le imprese con meno di 5.000 dipendenti e un fatturato inferiore a 1,5 miliardi di euro. Le imprese più grandi sono sostenute con un prestito del 70% o dell’80%. La garanzia è limitata al 25% del fatturato dell’azienda.

“Questa è un’ottima notizia, che ci permetterà di sostenere ancora più attivamente le PMI in questo difficile momento. Lo faremo al prezzo di costo”. Con solidarietà”. Olivier Goy, Fondatore e CEO di ottobre.

October supporta le imprese in tutti i modi possibili

October sta adottando proattivamente misure a sostegno delle aziende durante questa crisi:

La remunerazione di October avviene normalmente attraverso una commissione di avvio della pratica e commissioni mensili che vengono addebitate alle aziende richiedenti. October concederà prestiti garantiti dallo Stato francese al prezzo di costo. Il tasso di interesse pagato dalle imprese che si finanziano su October sarà totalmente dedicato alla remunerazione dei prestatori (privati e istituzionali). La Garanzia dello Stato francese permetterà alle imprese di ottenere tassi di interesse inferiori.

Come faranno i prestatori a sottoscrivere questi progetti?

Per aiutarti a capire meglio come funziona la Garanzia dello Stato francese e come potrai prestare ai progetti che ne beneficiano, di seguito abbiamo risposto ad alcune delle domande che potresti avere a questo proposito.

La Garanzia copre l’intera durata del prestito? Sì, il prestito è coperto dalla Garanzia dello Stato francese per tutta la sua durata. Dopo i primi 12 mesi l’impresa può decidere di estendere la durata del prestito su un periodo da 1 a 5 anni. Durante questo periodo il progetto continuerà ad essere coperto dalla garanzia. Unica eccezione: se l’azienda dovesse fallire entro i primi 2 mesi dall’erogazione del prestito, allora la garanzia non verrà applicata.

Quali sono i costi per i prestatori? Non è previsto alcun costo per i prestatori. Il costo della Garanzia è interamente a carico della società richiedente. Per essere totalmente chiari, October non prevede mai costi alcun costo per i prestatori (nessuna commissione di ricarica o prelievo, nessuna commissione di gestione, ecc.).

Il tasso di interesse è diverso da quello di un progetto October “tradizionale”? Sì, il tasso d’interesse per un prestito garantito dallo Stato francese è diverso da quello di un normale progetto October. Ci sono 2 differenze principali in un prestito garantito dallo Stato francese:

  1. la griglia utilizzata da October utilizza dei tassi di interesse inferiori (essendo il prestito garantito dallo Stato, il rischio è inferiore);
  2. il tasso di interesse varia nel corso del periodo di rimborso.

Qual è il tasso d’interesse offerto ai prestatori? Per i primi 12 mesi il tasso d’interesse di tutti i prestiti garantiti dallo Stato francese è del 2%. Durante i primi 11 mesi non vi è alcun rimborso, né di capitale, né di interessi.

Gli interessi vengono rimborsati al 12mo mese. La società può decidere di rimborsare il capitale (parzialmente o interamente) al termine del primo anno.

Se l’impresa decide di non rimborsare il prestito per intero, può scaglionare il rimborso su un periodo da 1 a 5 anni. Durante questo ulteriore periodo sarà applicato un nuovo tasso di interesse, che sarà calcolato secondo questa griglia:

Griglia dei tassi di interesse per i prestiti idonei alla Garanzia dello Stato francese

Cosa cambia nella remunerazione del rischio per i prestatori? Per i progetti non garantiti, October applica un tasso di interesse che va dal 2,5% al 9,9%, a seconda del livello di rischio. Per i progetti che beneficiano della Garanzia dello Stato francese il tasso interno di rendimento (TIR) è inferiore: ciò dipende dal fatto che la Garanzia copre il 90% del rischio. Il tasso di rendimento esatto in questo caso dipenderà dal periodo di tempo entro il quale l’impresa, al termine del primo anno, deciderà di rimborsare il prestito.

Ad esempio, se il progetto ha un rating B+ e l’impresa decide di rimborsare il prestito per 2 anni dopo il primo anno (durata totale 36 mesi), pagherà il 4,31% per gli ultimi 24 mesi. Per i prestatori, ciò si traduce in un TIR del 3,15% (calcolato su tutta la durata del prestito).

Tutti i prestatori possono prestare alle imprese che beneficiano della Garanzia dello Stato francese? Tutti i prestatori privati e istituzionali possono concedere prestiti a progetti garantiti dallo Stato francese pubblicati su October, indipendentemente dal loro paese di residenza.

Come si distingue un progetto idoneo alla Garanzia da uno non idoneo? Nella descrizione del progetto, per i progetti idonei alla Garanzia sarà presente questo disclaimer: “Questo progetto è coperto dalla Garanzia dello Stato francese”.

Qual è il rischio in caso di insolvenza di un’impresa? La Garanzia dello Stato francese non garantisce il proseguimento dell’attività di un’impresa. L’azienda beneficia semplicemente di un credito supplementare per sostenerla durante la crisi covid-19. Non è possibile prevedere come l’azienda uscirà dalla crisi. In altre parole, il tuo prestito potrebbe non essere rimborsato (in tutto o in parte). Pertanto, il rischio di un prestito garantito dallo Stato è lo stesso di un prestito tradizionale: è possibile perdere parte del capitale prestato. La garanzia statale copre fino al 90% del capitale residuo: ciò significa che se una società non è in grado di rimborsare il prestito, lo Stato rimborsa ai prestatori il 90% del capitale residuo. Il rischio di perdita quindi interessa solo il 10% del capitale. Come per ogni prestito October è il prestatore ad assumersi questo rischio. October non garantisce in nessun caso i rimborsi delle imprese.

Quando viene attivata la garanzia? La garanzia può essere attivata dopo che un ufficiale giudiziario ha rilasciato un certificato di inesigibilità per il credito dei prestatori October.